Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1071
MODICA - 30/10/2007
Spettacoli - Modica - Al via la nuova stagione teatrale

Dodici spettacoli al "Garibaldi":
ouverture di Sandra Milo

Si parte il 21 novembre con "Letto ovale" Foto Corrierediragusa.it

Dodici spettacoli per il nuovo cartellone del teatro Garibaldi. L’assessore Tato Cavallino e il direttore artistico dell’associazione Città Teatro, Orazio Torrisi (nella foto da dx assiema a Cavallino) hanno presentato la stagione 20072008 nel foyer del teatro, dove sono ancora in corso alcuni lavori di manutenzione proprio in prevsione dell’apertura al pubblico.

A Torrisi l’amministrazione ha affidato il compito di allestire il cartellone che si apre il 21 novembre e che chiuderà il 21 aprile. Nove gli spettacoli in abbonamento e tre fuori con sei doppie serate per gli appuntamenti di maggiore attrazione. La stagione 2008 ha dovuto fare i conti anche con i problemi finanziari dell’ente e sarà sostenuta in buona parte dagli sponsor e dalla vendita di biglietti ed abbonamenti. Questi saranno in vendita già da mercoledì e fino al 17 del prossimo mese; la novità di quest’anno è che i vecchi abbonati non avranno diritto di prelazione per cui i posti nei vari ordini del teatro saranno venduti a chi prima si presenterà al botteghino.

Il costo va dai 200 euro per la platea ed il palco A ai 100 euro per il loggione. Introdotti anche i mini abbonamenti per i turni di replica delle opere in programma. Il costo del singolo biglietto è invece di 28 euro per i primi posti e di 12 per il loggione.

La stagione aprirà con Barbara D’urso, Sandra Milo e Maurizio Micheli che presentano «Letto ovale» il 21 del prossimo mese. Il 19 dicembre una delle due tragedie di Shakespeare in programma; l’Otello con Andrea Giordana. Giancarlo Zanetti e Laura Lattuada il 17 e 18 gennaio con «Paura d’Amare»,il 27 tango argentino con «Istinto».

Due spettacoli a marzo con «Fiat voluntas Dei» con Tuccio Musumeci, 7 ed 8 febbraio, mentre Luigi De Filippo sarà il protagonista di « Quaranta ma non li dimostra» il 28 e 29. Guja Jelo è « La lupa» di Verga l8 e 9 marzo. Il 12 due grandi signore del teatro italiano, Rossella Falck e Maddalena Crippa in «Sinfonia di Autunno» di Ingmar Bergmann.La stagione in abbonamento chiude il 2 aprile con «Smetti di piangere Penelope» con Ambra Angiolini e Vanessa Incontrada. Fuori abbonamento «Art» con Giovanni Spadola, Siciliani brava gente con Sasà Selvaggio e « La «Tempesta» di Shakespeare con Marco Paoli e Gianluca Brundo.