Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1044
MODICA - 17/04/2012
Spettacoli - Mercoledì 18 aprile alle ore 21

Al "Garibaldi" la cantante newyorkese Hendricks

Ad affiancare la Hendricks al pianoforte ci saranno Orazio Maugeri al sax, Renato Chicco al piano, Pietro Ciancaglini al contrabbasso, Marcello Pellitteri alla batteria Foto Corrierediragusa.it

Con un quintetto d’eccezione la cantante newyorkese Michele Hendricks (foto), arriverà sul palcoscenico del Teatro Garibaldi mercoledì 18 aprile alle ore 21, per il penultimo appuntamento con la Stagione di Musica della Fondazione.
Ad affiancare la Hendricks al pianoforte ci saranno Orazio Maugeri al sax, Renato Chicco al piano, Pietro Ciancaglini al contrabbasso, Marcello Pellitteri alla batteria.

Michele Hendricks ha cantato su un palco per la prima volta all´età di otto anni con suo padre Jon Hendricks, uno dei più importanti cantanti della storia del jazz e uno dei fondatori e il paroliere del celebre gruppo vocale «Lambert, Hendricks & Ross». All´età di quindici anni, Michele ha girato regolarmente in Europa con suo padre, poi ha proseguito i suoi studi musicali a San Francisco, prima di tornare nella natìa New York. Ha poi formato il suo gruppo con cui ha lavorato nella costa occidentale degli USA e si è riunita col padre quando questi ha formato il gruppo "Jon Hendricks & Co", prendendo parte alla registrazione di "Love", disco nominato ai Grammy per il quale Michele ha fatto tutti gli arrangiamenti vocali.

Lasciato il gruppo e intrapresa la carriera solista, si è esibita negli USA, in Europa e in Giappone. Ha collaborato tra gli altri con Count Basie, Benny Carter, Benny Golson, Manhattan Transfer, Al Jarreau, Bobby McFerrin, Herbie Hancock, George Benson, Clark Terry, Don Pullen, George Adams, Roland Hanna, Walter Davis, Freddie Hubbard, Wayne Shorter, Art Blakey, Roy Hargrove, Curtis Fuller, Slide Hampton, David "Fathead" Newman, John Lewis, Jimmy Heath, Red Mitchell, Roy Haynes, Grady Tate, Hank Jones, Tommy Flanagan, Lewis Nash, Peter Washington, Benny Green, Billy Hart, James Williams, James Moody, Marvin "Smitty" Smith, Illinois Jacquet, Kenny Burrell, Joao Gilberto, Red Rodney.

Tutte le informazioni sulla Stagione e sul botteghino sono disponibili su www.fondazioneteatrogaribaldi.it.