Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 304
CHIARAMONTE GULFI - 20/12/2010
Spettacoli - Chiaramonte Gulfi: gli Amici del Teatro esportano cultura popolare a Milano

Il sindaco Moratti applaude la compagnia di Chiaramonte

Serata siciliana al Teatro Dal Verme con la presenza del sindaco di Milano
Foto CorrierediRagusa.it

Gran chiusura di fine anno per gli Amici del Teatro di Chiaramonte Gulfi (nella foto), che a Milano hanno rappresentato la commedia " Non Ti Pago " di Eduardo De Filippo, venerdi 17 dicembre, confermandosi uno dei gruppi più attivi nel proporsi come ambasciatore della cultura iblea fuori dei confini della provincia.

Lo spettacolo, inserito in una festosa cerimonia augurale organizzata da 12 Associazioni rappresentative dei siciliani dell´interland milanese, si è avvalso della prestigiosa cornice del Teatro Dal Verme, recentemente restaurato e con una capienza di ben 1.500 posti, che ne fa la sala più grande del capoluogo lombardo, la più antica dopo "La Scala", posta nel cuore del centro storico a poche centinaia di metri dal Duomo.

Gran patron della serata è stato il consigliere comunale Fabrizio De Pasquale, originario di Modica, molto conosciuto negli ambienti meneghini. Il saluto alla folta comunità dei presenti è stato dato dal sindaco di Milano Letizia Moratti, che ha manifestato parole di forte simpatia per la comunità siciliana della città e per i legami sempre più stretti con la Sicilia, con particolare riferimento alla città di Ragusa. A suggello del suo intervento è stata consegnata una litografia del pittore Franco Fratantonio, con inciso un verso di Quasimodo, ai presidenti delle varie associazioni siciliane promotrici dell´evento, fra i quali una menzione particolare va riservata agli iblei Salvatore Copani e Giuseppe Puma, rispettivamente presidenti dell´Ass. " La Zagara " e Casa Giara ".

La manifestazione, condotta dalla nota show girl Simona Tagli , si è articolata in vari intermezzi musicali, degustazione di prodotti tipici e messaggi augurali da parte dei vari organizzatori. A chiudere la serata sono stati gli Amici del Teatro, alla loro nona presenza in Lombardia, che hanno regalato spassosi momenti di divertimento, affidati alla comicità spontanea dei vari interpreti e scevri da qualunque accenno a volgarità, e che ne fa un gruppo apprezzato e gradito ai vari pubblici di tutto il mondo.

Applausi a scena aperta, fra una risata e l´altra, hanno accompagnato i vari momenti scenici, che hanno coinvolto l´intero pubblico presente e suscitato, al termine dello spettacolo, parole di sincero apprezzamento da parte di vari organizzatori, disponibili a ospitare in un prossimo futuro gli attori chiaramontani in altre esibizioni, anche con finalità prettamente solidaristiche.

Nel corso di un convegno promosso domenica 19 dalla Globe Italia, è stata prospettata a tal fine a breve la possibilità di tenere un ciclo di spettacoli anche per i detenuti di San Vittore, con nuovi e più esaltanti scenari che vedranno ancora una volta coinvolti gli attori chiaramontani, autori di una stagione indimenticabile, e già protagonisti anche in Florida nello scorso mese di novembre in rappresentazioni dialettali a beneficio delle locali comunità di corregionali.