Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 807
TRAPANI - 08/11/2007
Sicilia - Sommati ai 3 milioni previsti inizialmente, serviranno per sostenerle e potenziarle

Regione, cinque milioni euro per piccole e medie imprese

Si tratta di somme europee previste nel 7° bando per la concessione delle agevolazioni che sono state previste nella legge regionale 32 del 2000 Foto Corrierediragusa.it

Palermo - L´assessore regionale all´Industria della Sicilia, Giovanna Candura, ha reperito 5 milioni di euro che, sommati ai 3 milioni previsti inizialmente, serviranno per sostenere e potenziare le piccole e medie imprese dell´Isola. Il decreto per l´incremento della dotazione organica dei contributi destinati al sostegno delle imprese e´ stato firmato nei giorni scorsi.

Si tratta di somme europee previste nel 7° bando per la concessione delle agevolazioni che sono state previste nella legge regionale 32 del 2000 (piu´ in specifico indicate nella sottomisura 4.01.b1 inserita nel completamento della programmazione del Por 2000/2006). Per le imprese siciliane, la previsione iniziale dei contributi era di 3 milioni di euro; queste cifre, se fossero rimaste tali non avrebbero, certamente, potuto soddisfare un nutrito gruppo di aziende richiedenti.

L´impegno ad incrementare la dotazione finanziaria e´ stato mantenuto dell´assessore Candura con il reperimento di altri 5 milioni di euro, frutto di un attento processo di verifica contabile e di minuziosa analisi di tutte le somme disponibili, alcune delle quali provenienti da provvedimenti revocatori, spiegano dall´Assessorato.