Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1024
TRAPANI - 20/10/2007
Sicilia - Squallida storia scoperta dalla Guardia di Finanza a Palermo

Padre e figlio hanno abusato
di una bambina di cinque anni

Il papà della vittima e il fratello di 14 anni sono finiti in carcere Foto Corrierediragusa.it

Palermo - Avrebbero abusato sessualmente, per almeno un anno, di una bambina di appena cinque anni. Con questa accusa gli uomini della Guardia di Finanza di Palermo hanno arrestato il padre della piccola e il fratello, di soli 14 anni.

Le ordinanze di custodia cautelare sono state eseguite dai militari delle Fiamme gialle in servizio presso la sezione specializzata di Polizia Giudiziaria della Procura della Repubblica per i Minorenni.

Le indagini, avviate nell´ottobre del 2006 su segnalazione dei dirigenti di una scuola pubblica, in un primo momento avevano portato all´allontanemnto dal nucleo familiare del fratello della bimba, considerato responsabile delle violenze.

Secondo quanto reso noto dagli inquirenti, "durante l´audizione, effettuata
dal pm Vittoria Randazzo con l´assistenza di un psicologo e delle Fiamme Gialle, la bimba ha confermato le violenze sessuale, subite non solo dal fratello ma anche dal genitore, accompagnate da ripetuti e gravi maltrattanmenti". Gli atti sono stati quindi inviati alla Procura presso il Tribunale di Palermo che ha autorizzato l´esecuzione di ulteriori indagini che hanno portato all´arresto del padre e del fratello della bambina. Il padre si trova nel carcere dell´Ucciardone, mentre il fratello e´ stato affidato a una comunita´