Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 805
TRAPANI - 17/10/2007
Sicilia - Indagano i Carabinieri

Palermo, omicidio nel quartiere Borgo Nuovo

La vittima è Antonino Gritto, 45enne con precedenti per ricettazione. E’ stato ucciso da almeno quattro o cinque colpi di pistola alla testa e al torace in quella che appare come una vera e propria esecuzione Foto Corrierediragusa.it

Palermo ? Vera e propria esecuzione per un carrozziere di 45 anni, Antonio Gritto, questa mattina davanti all´officina, fino a pochi mesi fa di sua proprietà, in via Besio nel quartiere Borgo Nuovo a Palermo. Secondo un primo esame medico legale, Gritto, con precedenti per ricettazione. L’uomo è stato raggointo da quattro o cinque colpii di pistola al torace di cui uno preciso alla testa.

Antonio Gritto, come ricostruito dai Carabinieri del Reparto operativo che stanno conducendo le indagini coordinate dal pm Giuseppe Fici, si era trasferito nella scorsa primavera a Milano vendendo la sua quota dell´officina di via Besio al socio. In questi giorni si trovava a Palermo solo di passaggio. Il socio ha detto agli inquirenti che al momento dell´omicidio non era in officina.

I Carabinieri continuano ad ascoltare gli abitanti della zona ed escludono per il momento che possa trattarsi di un omicidio di mafia. Forse un regolamento di conti tra bande di ricettatori.