Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:53 - Lettori online 1225
TRAPANI - 14/02/2008
Sicilia - Con intimazione e messa in mora

Anas:diffida al Consorzio per le Autostrade siciliane

A seguito delle numerose, ripetute e gravi inadempienze riscontrate in riferimento alla mancata apertura al traffico della tratta Cassibile-Rosolini dell’autostrada A18 Siracusa-Gela
Foto Corrierediragusa.it


Palermo - L´Anas diffida il Consorzio per le Autostrade Siciliane. Il presidente della societa´, Pietro Ciucci, ha inviato al Cas un formale atto di diffida, intimazione e messa in mora, a seguito delle numerose, ripetute e gravi inadempienze riscontrate in riferimento alla mancata apertura al traffico della tratta Cassibile-Rosolini dell´autostrada A18 Siracusa-Gela.

Nel mirino dell´Anas sta il mancato rispetto degli obblighi convenzionali in ordine alla regolarita´ del servizio autostradale, al mantenimento di adeguati livelli di standard di sicurezza, di qualita´ e confort del servizio, all´espletamento degli interventi di manutenzione sulle infrastrutture autostradali gestite in concessione (A18 Siracusa-Gela, A18 Messina-Catania e A20 Messina-Palermo), alla realizzazione del programma degli investimenti, nonche´ all´aggiornamento della contabilita´ generale secondo le prescrizioni delle norme in vigore ed alla tenuta della contabilita´ analitica per ciascuna tratta autostradale oggetto di concessione.

´´L´atto di diffida e di messa in mora - ha spiegato Ciucci - fa seguito al mandato ricevuto dal Ministro delle Infrastrutture Di Pietro e alle contestazioni avanzate dall´Anas negli ultimi due anni sui mancati o ritardati investimenti e manutenzioni previste nel piano finanziario e sulla completa esecuzione di alcuni interventi, in particolare quelli necessari all´apertura al traffico della tratta Cassibile-Rosolini dell´autostrada Siracusa-Gela, completata da mesi e ancora non disponibile all´utenza´´.

´´Voglio tra l´altro sottolineare- ha proseguito Ciucci- che l´Anas, nel corso delle visite tecniche ispettive sulla rete gestita dal concessionario, effettuate nel corso del 2007, ha riscontrato ben 473 ´´non conformita´´´ allo stato di manutenzione delle infrastrutture autostradali A18 Siracusa-Gela, A18 Messina-Catania e A20 Messina-Palermo e, nonostante i numerosi solleciti, solo 83 di queste sono state sanate´´.