Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 757
TRAPANI - 20/12/2007
Sicilia - L’istituto previdenziale rivolto al futuro

L´Inps diventa sempre più
telematica: convenzione siglata
anche con Porto Empedocle

Il dirigente Savona: "Con la convenzione si elimina il cartaceo" Foto Corrierediragusa.it

Si allunga l’elenco delle convenzioni fra Inps, Distretti e Capitanerie di porto della Sicilia. Dopo i Distretti militari di Palermo e Catania, e Capitaneria di porto di Catania, anche Porto Empedocle ha aderito al protocollo d’intesa che favorisce l’utilizzo della procedura telematica per lo scambio dei dati ai fini dell’accreditamento del periodo di servizio militare.

L’accordo è stato siglato presso la Capitaneria di Porto Empedocle fra il comandante Maurizio Trogu e il vice direttore regionale dell’Inps Gaetano Savona. Fra i presenti, all’atto della firma, il dirigente della Capitaneria Carmelo Raia, il direttore della Sede di Agrigento Gerlando Piro e i funzionari informatici dell’Inps regionale, Vittorio Finamore e Vincenzo Chiappara.

L’Istituto previdenziale si è impegnato anche a formare il personale amministrativo della Capitaneria al fine di avviare la nuova procedura di trasmissione telematica.

"Con questa convenzione- ha detto il dirigente Gaetano Savona- si vuole eliminare il cartaceo, risparmiare costi inutili e fornire un servizio più snello ed efficiente agli utenti ai fini dell’accredito del periodo di servizio militare".