Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 419
TRAPANI - 12/12/2007
Sicilia - L’avvocato Monaco continuerà l’arringa difensiva anche lunedì

Talpe Palermo: slitta a gennaio sentenza processo Cuffaro

I legali dei quattordici imputati non riusciranno a terminare le loro arringhe difensive per la prossima settimana, come previsto, e quindi i giudici non si potranno ritirare in Camera di consiglio il 18 dicembre
Foto Corrierediragusa.it


Palermo - Slitta ai primi di gennaio la sentenza del processo per le ´talpe´ della Dda di Palermo, che vede tra gli imputati il Presidente della Regione Sicilia, Salvatore Cuffaro e l´ex maresciallo dei Carabinieri Giorgio Riolo. Lo ha annunciato oggi il Presidente della terza sezione penale del Tribunale, Vittorio Alcamo, durante l´udienza.

I legali dei quattordici imputati non riusciranno a terminare le loro arringhe difensive per la prossima settimana, come previsto, e quindi i giudici non si potranno ritirare in Camera di consiglio il 18 dicembre.

Questa mattina l´avvocato Sergio Monaco, legale di Michele Aiello, che ha iniziato lunedi´ l´arringa difensiva, non e´ riuscito a terminare la sua discussione. Continuera´ a parlare lunedi´ prossimo, 17 dicembre, dopo tocchera´ all´altro legale dell´imprenditore Michele Aiello, Loredana Greco. E dopo ancora al legale di Salvatore Cuffaro, Antonino Mormino. Quindi i giudici andranno in Camera di Consiglio solo a gennaio, dopo la ripresa delle udienze.