Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 11 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 14:31
SIRACUSA - 25/02/2018
Sicilia - La ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso

Un 12enne picchia compagna di classe perchè grassa

Sono intervenuti i carabinieri Foto Corrierediragusa.it

Insultata perché grassa e presa a pugni in faccia al punto da rendersi necessarie le cure dei medici del pronto soccorso. E´ accaduto in una scuola media di Augusta, nel Siracusano, dove un 12enne ha aggredito una ragazzina, sua coetanea e già da tempo presa di mira, alla presenza di altri compagni e dell´insegnante di sostegno, che avrebbe poi avvisato la mamma dell´alunna. I carabinieri, dopo la denuncia, hanno identificato le parti coinvolte e informato l´autorità giudiziaria. A seguito delle lesioni subite, come accennato la ragazza è stata accompagnata al pronto soccorso. I carabinieri inoltre, proporranno all´istituto scolastico di avviare una serie di incontri con le varie classi al fine di trattare, con gli studenti, proprio lo specifico tema del bullismo, sottolineando la gravità delle conseguenze, sia per chi lo subisce che per chi lo pone in essere.

Tgcom24 (nella foto in alto, immagine di repertorio)