Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 866
SIRACUSA - 09/09/2015
Sicilia - Doppia tragedia nello stabilimento

Operai morti al petrolchimico di Priolo Gargallo

Sono Salvatore Pizzolo, 37 anni, e Michele Assente, 33 anni Foto Corrierediragusa.it

Incidente mortale sul lavoro in una raffineria del polo petrolchimico tra Priolo Gargallo e Melilli: due operai di un´azienda metalmeccanica dell´indotto stavano effettuando lavori di manutenzione quando sembra siano caduti in un pozzetto. Sono Salvatore Pizzolo, 37 anni, e Michele Assente, 33 anni. I due operai morti nello stabilimento Versalis, inforna l´Eni, stavano svolgendo operazioni di ispezione con utilizzo di videocamera e robot in un pozzetto della rete fognaria oleosa dell´impianto etilene. "Al momento - spiega l´Eni - sono in corso gli accertamenti con l´obiettivo di individuare la dinamica dell´incidente e le relative cause". La società esprime "le più sentite condoglianze alle famiglie coinvolte in questo tragico incidente".