Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 593
SIRACUSA - 22/09/2013
Sicilia - Aveva officiato il matrimonio al teatro Garibaldi a Modica tra gli attori Zanelli e Celi

Incidente scorta: Crocetta illeso

Si è verificato nella tarda serata di sabato. La macchina che seguiva il presidente si è schiantata contro la barriera. Un agente in prognosi riservata Foto Corrierediragusa.it

Tre feriti di cui due gravi. È il bilancio dell’incidente che ha coinvolto ieri sera gli uomini della scorta del presidente della Regione, Rosario Crocetta. I tre, che viaggiavano nell’auto al seguito (nella foto), sono rimasti schiacciati dalle lamiere della vettura e trasferiti nell’ospedale «Umberto I» di Siracusa dove si è recato anche il presidente per stare vicino ai due agenti di polizia e all’addetto della sua segreteria.

Il più grave fra i tre feriti è Vincenzo Zerbo, 50 anni: sottoposto a tac, i sanitari gli hanno riscontrato un violento trauma cranico e toracico. Completati gli accertamenti è stato trasferito in rianimazione. E´ in prognosi riservata per un trauma cranico: ha perso tantissimo sangue, ma i medici dell´ospedale di Siracusa si dicono "moderatamente ottimisti". Meno allarmanti le condizioni dell´altro agente di scorta, Antonio Grigoli, 41 anni: ha subito una frattura esposta alla caviglia destra ed è stato ricoverato in ortopedia. La prognosi potrebbe essere sciolta una volta completati gli accertamenti. Il segretario del Governatore, Giuseppe Comandatore, 52 anni, ha riportato qualche frattura e una serie di forti contusioni. Le sue condizioni non destano particolare apprensione.

Sull´incidente rilievi e accertamenti sono stati eseguiti dalla polizia stradale di Siracusa, coordinata dal comandante Antonio Capodicasa, giunta sul posto insieme con i vigili del fuoco. L’incidente è avvenuto al casello autostradale di Cassibile, in direzione del capoluogo aretuseo, dove da poco sono stati realizzati i caselli per il pedaggio ancora però non attivi.
La notizia è piombata nel tendone allestito per il dibattito «La Sicilia che alza la testa». Ma qualche minuto dopo il via al dibattito, la moderatrice Valeria Maglia ha interrotto per comunicare che «il presidente della Regione è stato coinvolto in un incidente stradale sulla Catania-Siracusa», rassicurando sulle condizioni del governatore.

Crocetta e gli uomini della sua scorta provenivano da Modica dove il presidente della Regione aveva officiato al teatro Garibaldi le nozze tra Giancarlo Zanetti e Simona Celi. Dopo la cerimonia il presidente ha lasciato Modica e le macchine hanno imboccato l´autostrada per Siracusa al casello di Rosolini.


Auto blu e crampo al piede destro
23/09/2013 | 0.23.57
tsk

A chi non è mai capitato di vedere in autostrada un´auto blu che sfreccia a tavoletta? Dovete finirla di non rispettare il codice della strada solo perché siete su quelle maledette auto blu a nostre spese.


Mi dispiace, speriamo che
22/09/2013 | 12.33.49
Gianni

Mi dispiace per l´accaduto, speriamo che sia il primo e l´ultimo incidente e che vengano tolte al più preso possibile questi caselli nel pieno centro di un´autostrada.
Pericolosi e quando c´è più confusione aiutano ad intasare il traffico.
Speriamo propio di "Alzare la testa" e non di rimettercela.


Il ritorno del "dazio"
22/09/2013 | 11.51.25
Motycanus

Più volte ho riscontrato quel futuro»posto di blocco»,un pericoloso ostacolo,considerato che dovremmo essere su un autostrada.
E stato edificato per far pagar pedaggio a tutti coloro in transito oltre Siracusa,una forma di»dazio»per coloro che vivono nel sud-est della Sicilia.
Perchè hanno timore che se si danno le normali forme di comunicazione(porti,aeroporti ed auto strade) al Sud-Est questo può «volare» verso il nord Italia ed il resto d’Europa.

Perchè poi dovremo pagare pedaggio(2014)a differenza della Ct-Pa?
Sempre per gli stessi motivi.


22/09/2013 | 10.53.10
Andrea

Il casello è pericolosissimo, io quel tratto l´ho fatto ieri mattina e arrivato a quel casello mi sono trovato un po´ disorientato, l´istallazione è da modificare.