Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 589
RAGUSA - 03/07/2008
Sicilia - La Corte dei conti evidenzia una spesa della Regione di un miliardo

Sicilia: spesa pubblica a +8%

Il procuratore: "Proliferano le consulenze esterne" Foto Corrierediragusa.it

Il sistema della spesa pubblica siciliana continua a crescere e nel 2007 è aumentata dell´otto per cento. Rispetto al 2006, infatti, la Regione siciliana ha speso 15 miliardi di euro, ovvero un miliardo in più.

Il dato viene sottolineato dal procuratore generale della Corte dei Conti Giovanni Coppola nella sua requisitoria durante il giudizio di parificazione 2007 che si è svolto oggi davanti alle sezioni riunite della Corte.

Il procuratore ha posto la sua attenzione, in particolare, sui costi elevati sostenuti per l´organico dei dipendenti regionali. Alla fine del 2007 i dipendenti erano 21.104 dei quali 2.245 dirigenti. Altro punto critico nella spesa regionale resta la sanità.

Nel 2007 la Regione ha speso otto miliardi e mezzo di euro, con un incremento di oltre un miliardo rispetto all´anno precedente. In pratica, ciascun siciliano, neonati compresi, costa all´anno 1.711 euro, con un aumento di circa 200 euro annui a testa rispetto alla gestione precedente.