Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 813
RAGUSA - 31/01/2013
Sicilia - La decisione è stata presa dalla Giunta regionale

Sicilia: voto 21 aprile. A Ragusa per la Provincia

Quattro i comuni interessati: Acate, Comiso, Modica e Ragusa

In Sicilia si vota il 21 ed il 22 aprile per le elezioni amministrative. Lo ha deciso la Giunta regionale smentendo di fatto le previsioni fatte in precedenza che parlavano dell’ultima domenica di maggio. L’eventuale ballottaggio si terrà il 5 ed il 6 maggio.

Andranno al voto quattro capoluoghi di provincia, Catania, Messina, Siracusa e Ragusa oltre a tanti comuni tra cui, nella nostra provincia, Acate, Modica e Comiso. Alla luce di questa decisione della giunta Crocetta i partiti dovranno accelerare al massimo la formazione e la presentazione delle liste e farsi trovare pronti per le varie scadenze elettorali.

Il fatto nuovo per quanto riguarda Ragusa è il voto per il rinnovo dell’amministrazione provinciale. Si dovrà infatti eleggere il presidente ed il consiglio provinciale dopo il commissariamento dello scorso anno. L’amministrazione Crocetta ha ritenuto opportuno dare alla Provincia un nuovo assetto politico-amministrativo in attesa della nuova mappa delle provincie in Sicilia.


ELEZIONI DEL CAVOLO
01/02/2013 | 18.47.08
attila

L´unica cosa seria da fare era nominare l´avv. Scarso Commissario Straordinario a vita della Provincia per tagliare ferocemente tutti gli sprechi indecenti di un ente inutile (e dannoso) che non dovrebbe neppure esistere.