Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 20 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:38 - Lettori online 1065
PALERMO - 27/06/2017
Sicilia - Nel territorio ibleo solo una assegnata a Scicli, Vittoria e Modica in lista d’attesa

Sono 83 le nuove ambulanze medicalizzate

Sono 27 i mezzi già consegnati mentre nelle prossime settimane saranno coperte le altre richieste Foto Corrierediragusa.it

Sono 83 le nuove ambulanze per il 118. Sono state comprate dalla Regione grazie ad un leasing finanziario. I mezzi serviranno a rinnovare il parco mezzi della Seus e sono in fase di consegna in tutte le nove province presso le postazioni di soccorso avanzato (Msa), cioè quelle che prevedono a bordo oltre agli autisti- soccorritori pure medico ed infermiere. Tra queste, nel territorio ibleo, l’ambulanza destinata al Busacca di Scicli.

Le ambulanze sono dotate di apparecchiature elettromedicali di ultima generazione contribuiranno a migliorare la qualità dell´emergenza- urgenza siciliana» Dice Nico Le Mura, coordinatore dell´Area Operativa regionale della Seus: «Le ambulanze sono fornite di ecografo portatile, pompa infusionale, set scalda fluidi, ventilatore polmonare portatile e defibrillatore con multiparametrico integrato con sistema di telemetria verso le Utic». Sono 27 i mezzi già consegnati mentre nelle prossime settimane saranno coperte le altre richieste arrivate dai territori. Per i comuni iblei sono in lista di attesa Vittoria e Modica.

Che, tuttavia non sono incluse nell’elenco delle prossime consegne che include le postazioni di Torregrotta, Scaletta Zanclea, Pedara, San Giovanni La Punta, Garibaldi, Trapani, Mazara, Marsala ed Alcamo.