Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 11:02 - Lettori online 644
PALERMO - 23/11/2016
Sicilia - L’Inail ha reso noti i dati nel corso di un convegno tenutosi a Catania

Incidenti sul lavoro in aumento, Ragusa quarta in Sicilia

Si colloca subito dopo le città metropolitane con ben 2.940 casi registrati Foto Corrierediragusa.it

Incidenti sul lavoro in aumento. Sono stati infatti analizzati i numeri degli infortuni registrati nei primi nove mesi dell´ anno in corso. Secondo i dati Inail, tra gennaio e settembre del 2016, si sono verificati 18.977 infortuni sul lavoro, ossia 1.327 in più rispetto allo stesso periodo del 2015; di questi 18.393 si sono verificati senza mezzo di trasporto e 584 con mezzo di trasporto.

L´ analisi pubblicata dall´Inail valuta anche gli infortuni in itinere, che risultano nel periodo preso in analisi dell´ anno in corso: 3.003 di cui 1.243 senza mezzo di trasporto e 1.760 con mezzo di trasporto. La somma degli infortuni per le varie modalità registra 21.980 infortuni nei primi nove mesi del 2016 contro i 20.500 dello stesso periodo del 2015. Diminuiscono, invece, i dati delle malattie professionali che risultano 1.267 da gennaio a settembre 2016 e 1.308 l´ anno prima. Analizzando le varie province della Sicilia è emerso che da gennaio a dicembre 2015 sono stati registrati in totale 28.349 infortuni sul lavoro di cui 2.149 ad Agrigento, 1.285 a Caltanissetta, 6.826 a Catania che risulta la provincia con il più alto numero di infortuni, 1.120 a Enna, 3.342 a Messina, 5.774 a Palermo, 2.940 a Ragusa, 2.270 a Siracusa e 2.643 a Trapani.