Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 592
PALERMO - 15/06/2016
Sicilia - Giovedì la giornata più afosa e da venerdì le temperature saranno meno bollenti

Arriva il gran caldo, punte di 40° per alta pressione africana

Interessata l’area tra i territori di Caltanissetta, Ragusa, Siracusa, Catania Foto Corrierediragusa.it

Arriva la prima ondata di caldo. A portarla sarà l´alta pressione nord africana che in questi giorni rinnoverà condizioni di bel tempo prevalente ma soprattutto temperature pienamente estive con valori diffusamente oltre i 30°C e localmente anche i primi 40°C della stagione.

Le aree più calde saranno sicuramente i settori tirrenici, arroventati da calde correnti meridionali che per effetto di caduta faranno schizzare i termometri sin verso i 39/41°C nelle interne palermitane, localmente anche sul comparto tirrenico centrale. Anche sui settori interni il caldo si farà sentire con punte di 37-39°C tra le province di Caltanissetta, Enna, Ragusano e Catanese. Sarà tuttavia una fiammata rapida perché già venerdì il caldo si smorzerà stante l´ingresso di correnti da NO con massime che non andranno oltre i 35-36°C e ancora più nel fine settimana quando non si andrà altre i 32-33°C.