Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 27 Luglio 2016 - Aggiornato alle 22:32 - Lettori online 715
PALERMO - 23/03/2016
Sicilia - Coinvolti 28 comuni

In Sicilia si vota il 5 giugno in unica giornata

L’eventuale ballottaggio per l’elezione del sindaco e dell’ammministrazione il 19 Foto Corrierediragusa.it

In Sicilia si voterà il 5 giugno. La decisione è stata presa dalla Giunta Crocetta riunitasi a Palazzo d’Orleans. La data è stata scelta per farla coincidere con le altre amministrative che si terranno nel resto d’Italia. L’eventuale data per il ballottaggio è il 19 giugno. Si voterà solo a domenica e non più anche il lunedì come è stato finora. In Sicilia sono ventotto i comuni che rinnoveranno i propri consessi. Nel ragusano solo Vittoria visto che Scicli è stato commissariato. Tra gli altri centri comuni di una certa rilevanza ci sono Lentini e Noto nel siracusano, Caltagirone, Capo d’Orlando e Patti nel messinese, Alcamo nel trapanese, Canicattì, Favara, Porto Empedocle nell’Agrigentino.