Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 563
PALERMO - 14/01/2016
Sicilia - Temperature in piacchiata anche di 10°

Aria siberiana in arrivo in Sicilia, weekend gelido

Il freddo sarà inoltre acutizzato da venti anche forti tra maestrale, tramontana e grecale Foto Corrierediragusa.it

Ultimi giorni di bel tempo in Sicilia. Questo fine settimana infatti sarà caratterizzato da un cambio deciso delle condizioni meteo e soprattutto dal calo delle temperature. Correnti fredde provenienti dalla Siberia arriveranno sull´Italia a partire da sabato, facendo peggiorare il tempo al sud e sulle regioni adriatiche. Freddo siberiano, che provocherà anche precipitazioni inizialmente piovose che potranno diventare nevose anche a quote basse. Le temperature saranno in picchiata ovunque, con tracollo termico soprattutto al Centrosud dove le massime primaverili dei giorni scorsi saranno solo un ricordo: si potranno infatti perdere fino a 10-15°C in meno di 48 ore. Il freddo sarà inoltre acutizzato da venti anche forti tra maestrale, tramontana e grecale, che soffieranno con raffiche anche di oltre 80-90km/h con possibili danni, disagi e ovviamente mareggiate sulle coste esposte.

«Inizialmente nella giornata di sabato si osserveranno piogge al Sud e sulla Sicilia e aumenterà la probabilità di rovesci nevosi fino a quote collinari sul medio Adriatico e in Sardegna. Tra domenica e l´inizio della prossima settimana - spiegano dal centro Epson Meteo - si raggiungerà probabilmente l´apice di questa ondata di freddo e sarà possibile qualche spruzzata di neve localmente fino a livello del mare lungo l´Adriatico centrale e a quote collinari al Sud e in Sicilia».