Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 1010
PALERMO - 20/11/2015
Sicilia - Fu l’uomo del 61 a 0, poi ripudiò Berlusconi che ora lo ha nominato

Miccichè commissario Forza Italia in Sicilia

Vincenzo Gibiino, attuale coordinatore, è stato chiamato ad altro ruolo di stretta collaborazione con il Cavaliere Foto Corrierediragusa.it

E´ stato l´uomo del 61 a 0 in Sicilia e Berlusconi si affida di nuovo a lui. A volte tornano ed è successo anche a Gianfranco Miccichè (foto), palermitano 61 anni, ex ministro, plenipotenziario del Cavaliere in Sicilia, poi abbandonato per strada per correre autonomamente per la presidenza della Regione. Berlusconi lo ha nominato ora coordinatore regionale di Forza Italia al posto di Vincenzo Giibino per risollevare le sorti del partito. "Il senatore Vincenzo Gibiino - si legge in una nota- a cui vanno i ringraziamenti per l´eccellente ed appassionato lavoro svolto nell´incarico di Coordinatore di Forza Italia in Sicilia, è chiamato ad una collaborazione diretta con il presidente Berlusconi". Il mandato per Miccichè è stato già delineato. Forza Italia dovrà essere il partito anti Crocetta per eccellenza coagulando anche le altre forze del centro e della destra. "Sono grato a Berlusconi - ha detto Miccichè - sono pronto a dare il massimo del mio impegno. Sono convinto che una prima cosa da fare sarà quella di rincollare i cocci rotti all´interno del partito. Starò molto a contatto con il territorio non avendo attualmente incarichi parlamentari".