Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 706
PALERMO - 14/11/2015
Sicilia - Stato di massima sicurezza

Allerta aeroporti Sicilia dopo attacchi terroristici a Parigi

Negli scali di Palermo e Catania controlli intensificati Foto Corrierediragusa.it

Stato di massima sicurezza anche in Sicilia dopo gli attentati terroristici di Parigi. A Catania riunione del comitato provinciale per l´ordine e la sicurezza sotto la guida del prefetto Maria Guia Federico. Già a partire dalla notte scorsa nel capoluogo etneo sono scattati i sistemi allerta con il potenziamento dei servizi di sicurezza. Il questore, Marcello Cardona, ha disposto la presenza di un funzionario in sala operativa e sono stati sorvegliati i controlli nelle zone potenzialmente sensibili. In particolare nel settore dei trasporti: aeroporto, porto e stazioni. Controlli potenziati in strada e investigativi da parte di carabinieri e guardia di finanza.

Controlli intensificati anche all´aeroporto palermitano Falcone-Borsellino. Nel capoluogo la Giunta ha deciso che, da oggi sino a lunedì, siano esposte a mezz´asta le bandiere in tutti gli uffici comunali. Per la giornata di lunedì è stato dichiarato il lutto cittadino. Gli spettacoli teatrali nelle strutture cittadine saranno precedute da un minuto di silenzio e stasera il Teatro Massimo sarà illuminato all´esterno con i colori della bandiera francese. "Mai come ora - afferma il sindaco, Leoluca Orlando a nome di tutta l´Amministrazione - è necessario mostrare solidarietà e coesione nel rifiutare qualsiasi forma di violenza e di estremismo barbaro". Sulla stessa lunghezza d´onda anche il sindaco di Catania, Enzo Bianco, che ha proposto di proclamare il lutto per lunedì in tutte le città italiane. Una proposta avanzata in qualità di presidente del Consiglio dell´Associazione nazionale comuni d´Italia (Anci). Nel Municipio del capoluogo etneo, dove lunedì sarà comunque lutto cittadino, sono esposti le bandiere di Francia e Italia, listate di nero.