Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 774
PALERMO - 08/08/2015
Sicilia - Appaltati anche i lavori per l’abbattimento dei piloni investiti dalla frana

Lavori viadotto Himera: bretella pronta in 3 mesi

Già ai primi di novembre gli automobilisti dovrebbero poter transitare e accorciare i tempi di percorrenza Foto Corrierediragusa.it

Dopo quattro mesi dalla chiusura del viadotto Himera (nella foto), era il 10 aprile, è stato aperto il cantiere per la realizzazione del bypass sulla A19. La bretella scavalcherà il viadotto interessato dalla frana e consentirà di ricollegarsi al percorso autostradale in appena 10 minuti in più rispetto al tempo impiegato prima della chiusura del viadotto. Sono previsti tre mesi di lavoro per il percorso alternativo, quindi già ai primi di novembre gli automobilisti dovrebbero poter transitare sulla bretella.

Nel contempo sono stati anche appaltati i lavori per lo smantellamento dei piloni del viadotto e la costruzione di quello nuovo. Il presidente della Regione Rosario Crocetta in sede di presentazione del progetto ha poi fatto riferimento alla trazzera finanziata dal Movimento Cinque Stelle: "Non vogliamo polemizzare con nessuno, in quel caso si tratta "di fai da te", ma noi siamo la pubblica amministrazione e dobbiamo rispettare le leggi perchè le facciamo".