Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 720
PALERMO - 26/05/2015
Sicilia - Per tutta l’estate gli utenti della strada dovranno rassegnarsi

La Palermo Catania riapre tra 4 mesi dopo crollo viadotto

Sarà inoltre realizzata la bretella che servirà a smaltire il traffico Foto Corrierediragusa.it

L´autostrada Palermo Catania sarà riaperta entro il 20 settembre. Servono infatti tre mesi pieni per ripristinare la viabilità all´altezza del viadotto Himera (foto) che ha avuto un cedimento strutturale lo scorso 10 aprile. Nel corso dell´ultimo sopralluogo dei tecnici dell´Anas e del Ministero delle Infrastrutture si è deciso di non abbattere la carreggiata Catania-Palermo del viadotto Himera, è visto che non ha ricevuto danni dal cedimento dei piloni della carreggiata Palermo-Catania. Sarà inoltre realizzata la bretella che servirà a smaltire il traffico e ad evitare agli automobilisti di percorrere i 38 km di deviazione lungo la tortuosa provinciale che consente oggi di scavalcare il viadotto.

Per tutta l´estate dunque gli utenti della strada dovranno rassegnarsi agli incolonnamenti e mettere in conto almeno 45 minuti i più per percorrere la distanza tra le due città metropolitane siciliane.