Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 639
PALERMO - 14/03/2014
Sicilia - L’attuale segretario della Regione dovrà risarcire l’erario di un milione 300 mila euro

Corte dei conti: Incardona condannato

L’ex assessore al Lavoro ibleo deve risarcire 830 mila euro Foto Corrierediragusa.it

Dovranno risarcire la Regione per contributi elargiti e non dovuti. Sono l´ex presidente della Regione, tre assessori e cinque funzionari. La Corte dei conti di Palermo (nella foto) non ha fatto sconti ed ha emesso condanne pesanti. Chi dovrà pagare di più è l´ex capo del Dipartimento regionale alla Formazione, Patrizia Monterosso, oggi segretario generale della Regione, che dovrà risarcire l´erario con un milione 300 mila euro. A seguire Raffaele Lombardo, 200 mila euro, e gli assessori al Lavoro, Santi Formica, 379 mila euro, Carmelo Incardona, 830 mila euro e Luigi Gentile, 224 mila euro.

Condanne anche per i funzionari Alessandra Russo, 378 mila euro, Maria Carmela Di Bartolo, 474 mila euro, Salvatore Di Francesca, 108 mila euro, e Nino Emanuele, 365 mila euro, ex capo di Gabinetto dell´assessorato alla Formazione. Oltre al risarcimento dovranno pagare anche le spese legali. La Corte dei conti ha assolto solo Loredana Esposito. Politici e funzionari sono stati ritenuti responsabili di avere concesso finanziamenti sostanziosi al di fuori dei fondi stabiliti per legge ai vari enti di formazione che sono stati dunque ritenuti illegittimi. Il sostituto procuratore Gianluca Albo ha passato al setaccio gli atti relativi agli anni 2007, 2008 e 2009 quando si sono alternati alla guida dell´assessorato al lavoro, Formica, Incardona, Gentile e lo stesso Lombardo che per un breve periodo assunse la delega assessoriale. Nel mirino stavolta non sono finiti solo i politici ma anche alti burocrati della Regione come Patrizia Monterosso che ha attraversato alla Regione tutte le stagioni politiche sempre con ruoli di grande rilievo e che lo stesso presidente Rosario Crocetta ha voluto quale segretario generale.


MA COME VOTATE?
15/03/2014 | 10.48.27
arlecchino

Ma come diavolo fate a dare i vostri voti a gente del genere? Poi non vi lamentate se succede quello che è prevedibile che succeda!