Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 951
PALERMO - 23/01/2014
Sicilia - Scoperta un’evasione fiscale di 21 milioni di euro in 77 attività

Controlli a tappeto dei "Compro oro" in Sicilia

Sono stati segnalati all’autorità giudiziaria 23 soggetti Foto Corrierediragusa.it

La Guardia di Finanza ha eseguito numerosi controlli fiscali nei «Compro oro» in tutta la Sicilia, scoprendo un’evasione fiscale di 21 milioni di euro in 77 attività. Secondo i finanzieri, è stata inoltre evasa Iva per oltre di 10 milioni di euro. Scoperti anche lavoratori in nero o irregolari e contestate violazioni agli obblighi di versamento delle ritenute irpef ai dipendenti. Sono stati segnalati all’autorità giudiziaria 23 soggetti, ritenuti responsabili a vario titolo di evasione fiscale, estorsione, furto e ricettazione.

Ad altri 12 titolari di compro oro sono state rivolte contestazioni amministrative per non aver indicato correttamente sui registri obbligatori le transazioni effettuate, l’identità dei clienti o la descrizione dei preziosi acquistati. Sequestrati, in totale, 15 chili di oggetti in oro e 9 chili di argento in verghe, di illecita o dubbia provenienza.