Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:16 - Lettori online 882
PALERMO - 29/05/2013
Sicilia - Conferenza di servizio all’assessorato alle Infrastrutture. Prevista spesa di 115 milioni

Approvato il progetto della bretella tra aeroporto e Rg-Ct

L’approvazione del progetto è un passaggio importante sul piano tecnico e burocratico perchè consente la predisposizione del progetto esecutivo e di procedere alla gara d’appalto

Approvato il progetto per il collegamento tra l’aeroporto di Comiso e la Statale 514 Ragusa Catania. L’approvazione è venuta a conclusione dei lavori della conferenza di servizio che si è tenuta presso l’assessorato regionale alle Infrastrutture. Il progetto prevede una spesa complessiva di 115 milioni di euro. Di questi 30 milioni provengono dai fondi Pac mentre altri 16 sono stati messi a disposizione dalla provincia grazie ai fondi ex Insicem. E’ una somma che consentirà di potere avviare subito l’iter per il bando dell’opera.

Il resto della somma dovrebbe essere invece attinta da fondi comunitari anche se ancora non è stato definito l’iter. L’approvazione del progetto è comunque un passaggio importante sul piano tecnico e burocratico perchè consente la predisposizione del progetto esecutivo e di procedere alla gara d’appalto per la realizzazione della bretella di collegamento tra la S.S. 514 Ragusa-Catania e la strada provinciale Chiaramonte Gulfi-Comiso.

Dice il commissario straordinario alla Provincia, Carmelo Scarso: «Col progetto definitivo in mano possiamo procedere a quello esecutivo nel giro di qualche settimana e mettere in appalto l’opera. La bretella di collegamento al servizio del nuovo aeroporto di Comiso consentirà di avere una rete viaria adeguata al le potenzialità dello scalo aereo».