Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1099
MESSINA - 28/09/2015
Sicilia - E’ successo al villaggio Santo Bordonaro

Scoppia bombola gpl, muoiono nel sonno madre e figlio

Le vittime sono Gaetana Cucinotta, 94 anni, e Antonino Currò, di 53 Foto Corrierediragusa.it

Sono Gaetana Cucinotta, 94 anni, e Antonino Currò, di 53, madre e figlio, le persone trovate morte nella loro abitazione nel villaggio Santo Bordonaro a Messina. Intorno alle 2,30 della scorsa notte un grande boato ha svegliato il quartiere, poi sono divampate le fiamme che non hanno lasciato scampo all´anziana e al figlio. Dai primi riscontri dei vigili del fuoco sembra che sia scoppiata una bombola del gas. "Erano due persone molto perbene - dice una vicina - , la signora era molto anziana e il figlio l´accudiva. Ci siamo svegliati di soprassalto quando abbiamo sentito il boato, sembrava una bomba. Non riusciamo a credere ai nostri occhi quando abbiamo visto come era ridotta la casa e vedendo come le fiamme avessero bruciato ogni cosa".