Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1161
GELA - 02/02/2011
Sicilia - Gela: l’auto è stata ritrovata ferma e semisommersa d’acqua in una zona di campagna

Maltempo, un disperso a Gela: è Nunzio Incardona

Nel Palermitano, un agricoltore è rimasto intrappolato all’interno del suo trattore

Si sono fermate con il sopraggiungere del buio le ricerche del disperso nelle campagne di Gela allagate dalla pioggia, che cade incessante da due giorni. Si tratta di un contadino, Nunzio Incardona, di 40 anni. La sua automobile, una vecchia Peugeot 206, è stata ritrovata ferma, semisommersa dall´acqua, con lo sportello di guida aperto, vicino al muretto di un canale di scolo che attraversa la provinciale 51 per Scoglitti, in contrada Spina Santa, a sei km a est di Gela.

Si teme che l´uomo, sceso dall´autovettura, sia stato trascinato a valle dall´enorme massa d´acqua che ha invaso la carreggiata. L´allarme è stato dato dai familiari di Incardona, preoccupati del mancato rientro del congiunto. Lo stesso contadino aveva telefonato a casa comunicando che aveva la macchina in panne per la pioggia e pregando il cognato di andarlo a prendere al bar "Spinasanta", dove si sarebbe recato a piedi. Ma Incardona non è riuscito ad arrivare al luogo dell´appuntamento.

Nel Palermitano, sotto il viadotto Irosa dell´autostrada A19 Palermo-Catania, al chilometro 80+700, un agricoltore è rimasto intrappolato con il suo trattore in un torrente che stava cercando di guadare, a causa della forte pioggia. All´arrivo di una pattuglia della Polstrada l´acqua aveva già raggiunto la cabina e il conducente, un bracciante di 37 anni di Blufi, era incastrato a causa della forte pressione esercitata dall´acqua sugli sportelli. Per trarlo in salvo è intervenuto anche il personale dell´Anas. L´uomo è stato accompagnato all´Ospedale Sant´Elia di Caltanissetta. (Lasiciliaweb)