Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 23:08 - Lettori online 461
CATANIA - 26/08/2017
Sicilia - Le scosse registrate sono state 15

Sciame sismico nel Catanese: paura

La terra ha tremato in particolare a Santa Maria di Licodia, Ragalna e Pedara Foto Corrierediragusa.it

Uno sciame sismico di 15 scosse, la più forte delle quali di magnitudo 3.3, è stata registrato tra le 23.57 della notte scorsa e le 3.07 di sabato nell´area tra Santa Maria di Licodia e Ragalna, nel Catanese, dai sismografi dell´Istituto nazionale di vulcanologia di Catania. L´ipocentro è stato localizzato ad una profondità compresa tra i 3 ed i 6 chilometri. Non si sono registrati danni a persone o cose. Lo sciame sismico è stato avvertito dalla popolazione di Santa Maria di Licodia, Ragalna e Pedara e in molti si sono riversati nelle strade in preda alla paura.

Ansa