Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 20:23 - Lettori online 631
CATANIA - 21/05/2017
Sicilia - Qualche ritardo nelle partenze

Fontanarossa operativo dopo il forte vento

Forti raffiche di vento anche negli Iblei ma nessun particolare disagio o incidenti Foto Corrierediragusa.it

E’ ritornata lentamente alla normalità nel pomeriggio la operatività dello scalo di Fontanarossa (foto). La velocità delle raffiche di vento è diminuita ed è rientrata comunque nei limiti di sicurezza consentendo partenze ed arrivi in modo pressochè regolari. Solo pochi voli sono stati cancellati. Quattro i voli in arrivo dirottati su Malta (da Londra Gatwick), da Malpensa, da Roma e da Vienna. Per quanto riguarda i voli in partenza si sono verificati dei ritardi, da un minimo di un´ora fino ad un massimo di 4 ore, si a causa delle avverse condizioni meteo che per via dei lavori alla pista. Ritardi che sono stati tuttavia contenuti nella fascia centrale della giornata. Alcuni voli, tuttavia, come il Londra Gatwick, il Roma Fiumicino e il volo per Bologna (Ryanair) hanno accumulato comunque dei ritardi, suscitando proteste da parte di qualche passeggero. Alcuni aerei sono stati dirottati negli scali di Comiso, Palermo, Malta e Lamezia Terme.

L’emergenza causata dal vento è stata comunque gestita al meglio, la Sac ha aggiornato in tempo reale la situazione dei voli sui terminali e sui vari siti istituzionali dell’aeroporto. L’alto numero di passeggeri nella giornata festiva ha causato qualche intasamento nella sala partenze e arrivi ma per fortuna la situazione è gradatamente tornata alla normalità pur i ritardi accumulati.

Forti raffiche di vento anche negli Iblei anche se, al momento, pare non si siano registrati particolari disagi o incidenti di sorta. E´ consigliabile comunque usare la massima prudenza negli spostamenti e, se possibile, limitarli al minimo indispensabile.

I DISAGI DELLA MATTINATA
Una domenica mattina piuttosto movimentata per l’Aeroporto di Catania, che non ha mai chiuso ed è regolarmente operativo anche se, a causa della presenza di forti raffiche di vento che impongono una limitazione alla movimentazione aerea, si stanno verificando ritardi nei voli in arrivo e in partenza. Alcuni aerei sono stati dirottati negli scali di Comiso, Palermo, Malta e Lamezia Terme. Lo rende noto la Sac, la società che gestisce la struttura aeroportuale.

Informazioni sui voli in tempo reale sul sito www.aeroporto.catania.it, sull’app CtAairport (http://bit.ly/23cBnhm) e su Telegram, il servizio di messaggistica istantanea su cui Sac ha attivato un canale (@aeroportocatania_bot). Aggiornamenti sull’operatività dello scalo anche sui profili Facebook e Twitter.