Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 579
CATANIA - 29/10/2015
Sicilia - Con la formula "perchè il fatto non sussiste"

Voto di scambio: assolti Raffaele Lombardo e figlio

I Lombardo, al momento della lettura del dispositivo da parte del giudice Laura Benanti non erano in aula Foto Corrierediragusa.it

L´ex presidente della Regione Raffaele Lombardo e il figlio, l´onorevole Toti Lombardo (foto), sono stati assolti dal reato di voto di scambio perchè "il fatto non sussiste". I Lombardo, al momento della lettura del dispositivo da parte del giudice Laura Benanti non erano in aula mentre erano presenti solo i difensori. Assolti anche gli altri imputati Ernesto Privitera, Giuseppe Giuffrida e Angelo Marino. I pm Lina Trovato e Rocco Liguori avevano chiesto la condanna per Raffaele Lombardo alla pena di un anno e due mesi con cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Per Toti Lombardo la richiesta era stata di 10 mesi di reclusione. Bisognerà aspettare ancora sessanta giorni per poter leggere le motivazioni della sentenza, da queste potrebbe dipendere la possibilità, per l´accusa, di ricorrere in appello.