Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 780
CATANIA - 20/10/2010
Sicilia - Catania: i lavori dell’Assemblea Nazionale delle Province italiane

La Russa sulle province: "Possono sopravvivere"

Approvato un ordine del giorno nel quale si chiede un’azione di rivalutazione e legittimazione del ruolo delle Assemblee elettive Foto Corrierediragusa.it

«Le Province non sono da sopprimere, ma da rivalutare». E’ quanto sostenuto a Catania nell’ambito dei lavori dell’Assemblea Nazionale delle Province italiane, cui ha preso parte, in rappresentanza del Governo, il Ministro della Difesa Ignazio La Russa (nella foto), molto vicino alla problematica. Gli enti provinciali non possono essere delegittimati, in quanto ritenuti importanti soprattutto in una visione federalista dello Stato.

Nel corso dell’incontro alla presenza, tra gli altri, del Presidente dell’Upi Giuseppe Castiglione, è stato approvato un ordine del giorno nel quale si chiede un’azione di rivalutazione e legittimazione del ruolo delle Assemblee elettive come presidio democratico delle comunità territoriali rappresentate.