Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 518
RAGUSA - 07/05/2015
Redazionale - Una soluzione alla portata di mano di tutti

Amianto dannoso per la salute, liberatene con Ecodep

Per evitare inutili rischi meglio pensarci subito Foto Corrierediragusa.it

Un tempo era molto utilizzato e versatile, ma poi fu accertata la sua alta nocività per la salute pubblica: si tratta dell’amianto, un minerale di cui è bene liberarsi al più presto per evitare inutili rischi. Ecodep è la soluzione a portata di mano per tutti. L’economicità dell’amianto ne ha favorito un ampio utilizzo industriale. Per lungo tempo l´amianto è stato considerato un materiale estremamente versatile, a basso costo, con numerose applicazioni in campo edile e industriale. In edilizia l’amianto è stato largamente utilizzato unitamente al cemento per la produzione di manufatti in "Cemento-Amianto" noti con il nome commerciale di Eternit. L´amianto, tuttavia, è nocivo alla salute dell´uomo per la capacità dei materiali di amianto di rilasciare fibre potenzialmente inalabili. L´esposizione a tali fibre è responsabile di patologie gravissime e irreversibili, soprattutto ai danni dell´apparato respiratorio (asbestosi, mesotelioma della pleura e carcinoma polmonare). Esse si manifestano dopo molti anni dall´esposizione: da 10 - 15 per l´asbestosi ad anche 20 - 40 per il carcinoma polmonare e il mesotelioma. I manufatti in cemento amianto -siano lastre, impiegate per copertura in edilizia, o serbatoi idrici- sono costituiti da materiale non friabile che, quando è nuovo o in buono stato di conservazione, non tende a liberare fibre spontaneamente. Tuttavia, quando il materiale è esposto ad agenti atmosferici subisce un progressivo degrado per azione delle piogge acide, degli sbalzi termici, dell´erosione eolica e di microrganismi vegetali. I manufatti quindi, dopo anni dall´installazione subiscono determinate alterazioni corrosive superficiali con affioramento delle fibre e fenomeni di liberazione. La rimozione dei materiali contenenti amianto rappresenta la soluzione definitiva che elimina ogni potenziale fonte di esposizione. In genere richiede l´applicazione di un nuovo materiale, in sostituzione dell´amianto rimosso. Le attività di rimozione ed i soggetti autorizzati ad esercitarla, sono disciplinati da specifiche normative di settore e sottoposte al controllo delle autorità competenti.

Ecodep, azienda con sede nella zona industriale Asi di Pozzallo, è specializzata nella bonifica di siti contaminati da sostanze pericolose e dalla presenza di manufatti in amianto. Chiedere un preventivo non costa nulla. Rimuovere la presenza dell´amianto da siti sensibili può essere invece di vitale importanza.

Ecodep srl
Viale dello Sviluppo, 11
Zona ind.le Modica-Pozzallo
97015 Modica (Rg)
Numero Verde: 800 010051
Telefono: +39 0932.777520
Fax:+39 0932.777136
Email: info@ecodep.it