Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 17 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 18:33 - Lettori online 767
MODICA - 21/01/2017
Redazionale - La mitica utilitaria al centro di un grande evento

So... stare in 500 al centro commerciale La Fortezza

Continua intanto con successo la stagione del Cineclub Foto Corrierediragusa.it

Riflettori accesi sulla mitica Fiat 500. La Fortezza, il centro commerciale di Modica, sin dalle 9,30 farà da location al concentramento delle piccole utilitarie, dalla foggia personalizzata, provenienti da ogni angolo della Sicilia. Il grande evento scoccherà alle ore 12 quando si procederà alla inaugurazione, con tanto di benedizione, delle due mini car da competizione del team Puccia Corse Sicilia. L’Iscrizione per la partecipazione all’evento è gratuita. La manifestazione, giunta alla seconda edizione, è organizzata dall’Asd Cinquecentisti e auto storiche Sicilia e vedrà come ospiti d’onore la madrina siciliana classe S1 Slalom della scuderia Armanno corse di Palermo, Enza Allotta. Saranno presenti Domenico Cosentino, motorista Fiat 500 siciliano di Catania, Nando e Epifanio Salerno ella Salerno Corse e Antonio Briganti del team Corse Briganti.

Continua intanto con successo la stagione del Cineclub alla Fortezza, centro commerciale di Modica, sino a domenica 22 in proiezione «Frantz» di Francois Ozon. Nel 1919, in un piccolo villaggio tedesco, all´indomani della fine della prima guerra mondiale, la giovane Anna si reca quotidianamente alla tomba del fidanzato Frantz, deceduto al fronte. Un giorno conosce un misterioso uomo di nome Adrien, anche lui intento a portare fiori sulla tomba di Frantz. Tra Anna e Adrien si instaura un forte legame, che porterà Anna a scoprire vari segreti del compianto fidanzato. Il film è stato presentato in anteprima e in concorso al Festival di Venezia 2016 e successivamente al Toronto International Film Festival. È stato distribuito nelle sale cinematografiche francesi il 7 settembre 2016 e in Italia il 22 settembre 2016.