Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 19:51 - Lettori online 1208
MODICA - 27/06/2016
Redazionale - Molto soddisfatta la patron Tiziana Petriliggieri

Modica Altarte incassa un record di successi mai visto

C’era anche Primo, dei bambini il beniamino! Foto Corrierediragusa.it

La "cartolina" della scalinata di S.Giovanni piena fino all’inverosimile per il Galà di chiusura (foto) è l’immagine simbolo dello straordinario successo dell’edizione 2016 di Modica Altarte. Fiumi di persone da sabato pomeriggio fino alla tarda notte di domenica hanno affollato le strade di Modica Alta mostrando di apprezzare particolarmente il cartellone di spettacoli allestito dal direttore artistico Marabita. Giocolieri, clown, acrobati, cantastorie e tanta musica, questi gli ingredienti principali di un successo andato oltre ogni previsione. La conferma arriva direttamente dall’organizzatrice, Tiziana Petriliggieri, il cui ritorno al timone della manifestazione si è fatto sentire in positivo dopo un anno di assenza: «Come spesso succede dopo una manifestazione di successo, oggi sarebbe il giorno delle celebrazioni e dei numeri. Io non starò qui a fare né l’una né l’altra cosa perché non è nel mio costume. Potrei dire che ci sono stati 10 mila, 20 mila, 30 mila visitatori, potrei sparare cifre incontrollate e incontrollabili. Ma sarebbe superfluo. A certificare la buona riuscita di tutto il nostro gruppo di lavoro ci sono le fotografie, i commenti di tutti quelli che ci sono venuti a trovare, la soddisfazione degli stessi artisti che si sono esibiti di fronte ad un pubblico folto e partecipe, le sensazioni più che positive dei negozianti.

Questi sono i biglietti da visita di Altarte, una manifestazione che ridona vita allo storico quartiere di Modica Alta. In questa sede mi preme ringraziare tutti gli sponsor che ci hanno dato fiducia, i membri del Centro Commerciale Naturale Francavilla e chiunque abbia lavorato a qualsiasi titolo per la riuscita dell’evento. Adesso qualche giorno di riposo - conclude la patron di Altarte - e poi si comincerà a programmare la prossima edizione convinti che non ci sarà nessuna crisi del settimo anno».

C´ERA ANCHE PRIMO, DEI BAMBINI IL BENIAMINO!
In questo contesto di festa si è inserita la presenza di Primo, dei bambini il beniamino (vedere foto sotto e fare click per ingrandirla). L´ormai famosa mascotte di Avimecc anche in questo caso ha fatto breccia nei cuori di grandi e piccini ritagliandosi il suo spazio a fianco degli artisti del festival, incontrando i bambini per vari momenti di animazione oltre alla consegna di palloncini e accattivanti cartoline. Un´occasione in più, dopo la prima positiva uscita ufficiale in occasione del festival letterario "A Tutto Volume" a Ragusa, per portare una "gustosa" allegria proprio come accade in famiglia o tra amici a tavola con i prodotti della filiera interamente siciliana firmati Avimecc.

Primo, dei bambini il beniamino