Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 29 Maggio 2017 - Aggiornato alle 22:28 - Lettori online 777
VITTORIA - 28/12/2016
Politica - Sospese le graduatorie, i giudici entreranno nel merito a breve

Vittoria, Tar accoglie ricorso per accedere ai fondi del Gal

Si tratta del «Valli del golfo» di cui fanno parte Vittoria, come capofila, Gela, Acate, S. Croce e Comiso Foto Corrierediragusa.it

Il Tar ha accolto il ricorso e Vittoria torna in corsa per il Gal. I giudici hanno infatti sospeso le graduatorie relative al Gal «Valli del golfo» di cui fanno parte Vittoria, come capofila, Gela, Acate, S. Croce e Comiso. Il Gal è un progetto europeo che eroga fondi per lo sviluppo sostenibile in agricoltura. La commissione regionale aveva escluso il «Valli del golfo» non ritenendolo ammissibile e di fatto sbarrando la strada ad un finanziamento di due milioni e mezzo di euro. La terza sezione del Tar di Palermo ha accolto l’opposizione del comune e si pronuncerà a breve nel merito.

L’amministrazione Moscato ha sin dal primo momento manifestato stupore per l’esclusione ed ha avviato la procedura. Alla luce del provvedimento del Tar il sindaco Giovanni Moscato (foto) ha espresso la sua soddisfazione. «Lavoreremo per l’ammissione del nostro progetto per la sua ammissione definitiva nella graduatoria regionale». Vittoria ha in sospeso anche un altro ricorso che riguarda il Gac, riguardante lo sviluppo delle fasce costiere a vocazione turistica. Si tratta di altri due milioni e mezzo di finanziamento e il progetto, di cui è capofila il comune di Gela, è stato retrocesso al nono posto superato da quello presentato dal comune i Patti.