Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 14:58 - Lettori online 772
VITTORIA - 23/05/2016
Politica - Dopo la lettera aperta del presidente dell’associazione Fb for Children

Nicosia: "Nuove idee lavora su Vittoria a misura di bimbo"

"Solo un bambino che si sente tutelato nella sua città, imparerà ad amarla" Foto Corrierediragusa.it

Interessante e ricca di spunti la lettera aperta ai candidati a Sindaco della città di Vittoria con la quale Dario Gulino, in qualità di padre e di presidente dell’associazione Fb for Children, in vista delle Amministrative del 5 giugno, ha voluto inviare per chiedere che, chiunque vinca, si impegni a costruire un Governo Locale in grado di riconoscere i diritti delle bambine e dei bambini. «E’ necessario – scrive Gulino - un Sindaco che assuma degli obblighi nei confronti dei minori, che crei una strategia per costruire una città Child Friendly, fondata sulla Convenzione dei diritti dell’Infanzia, garantendo il diritto di ogni giovane cittadino ad esprimere la sua opinione sulla città e a partecipare alla vita familiare, comunitaria e sociale; ad avere accesso a servizi di base come la sanità, l’istruzione e la casa e ad usufruire di adeguati servizi igienici; ad essere protetto da sfruttamento, violenza e abuso e a poter camminare e giocare in strada, da solo o con gli amici, in condizioni di totale sicurezza; ad avere spazi verdi per piante e animali e a vivere in un ambiente non inquinato; a partecipare agli eventi culturali e sociali in una Vittoria che non discrimini nessuno per etnia, religione, reddito, genere o disabilità».

«Come non condividere la proposta di Dario Gulino? - afferma Fabio Nicosia (foto) dirigente Pd e candidato al Consiglio Comunale con la Lista #Nuove Idee - I democratici, che continua dicendo: «Ha saputo descrivere alla perfezione la Vittoria che abbiamo in mente e che vogliamo mettere, già dal 6 giugno, nelle mani di Lisa Pisani. Chi meglio di una giovane donna può naturalmente capire le esigenze dei bambini? Facciamo nostra, pertanto, la lettera aperta del Presidente di Fb for Children e la inseriamo ufficialmente nel novero delle #nuoveidee che stiamo presentando alla città, attraverso i comizi di piazza e di quartiere, la nostra pagina Facebook, gli incontri nelle case dei cittadini e i confronti con chiunque voglia venirci a trovare nella sede di via Bixio. I bambini – conclude Nicosia – sono il futuro della nostra società ed è giusto che abbiano riconosciuti, fin dal momento in cui vengono messi al mondo, i loro diritti essenziali, in primis quelli della sicurezza e del divertimento. Solo un bambino che si sente tutelato nella sua città, imparerà ad amarla e si impegnerà a diventare un cittadino di cui quella città possa andar fiero».