Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 840
VITTORIA - 28/02/2016
Politica - Non ritiene più il partito rappresentativo e credibile

Giuseppe Scuderi lascia il Pd e va con la lista Moscato

"Voglio dare un contributo ma non ritengo il Pd il partito ideale per farlo" Foto Corrierediragusa.it

Il Pd perde pezzi. Giuseppe Scuderi (foto) eletto cinque anni fa nella lista "I Democratici", attuale capogruppo del Megafono, ha lasciato il partito. Appoggerà lo schieramento opposto, sostenendo il candidato sindaco Giovanni Moscato. "E´ l´unico candidato oggi credibile- spiega Scuderi -in grado di rappresentare il cambiamento e di avere la forza per governare questa città. Il partito non si è rinnovato Più di un anno fa ho rassegnato le dimissioni dalla segreteria proprio perché il partito è fermo e ingessato. Il partito non si è rinnovato Più di un anno fa ho rassegnato le dimissioni dalla segreteria proprio perché il partito è fermo e ingessato Voglio dare un contributo ma non ritengo il Pd il partito ideale per farlo".

Giovanni Moscato proviene da Fratelli d´Italia, ma ha costruito uno schieramento che raggruppa anche esponenti provenienti da altri gruppi, anche dai partiti della sinistra, pare anche da Sel. Ci sarà una lista con candidati che provengono da altre esperienze, praticamente trasversale a tutti gli schieramenti.