Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1241
VITTORIA - 08/03/2008
Politica - Vittoria - Si va delineando il quadro delle candidature

Angelo Dezio scioglie la riserva: è candidato del Pd

Anche nell’Mpa spunta il nome di Luigi D’Amato a sostegno di Concetta Fiore Foto Corrierediragusa.it

Angelo Dezio ora fa sul serio. Ha sciolto la riserva, ha convinto le resistenze della moglie, e s’è candidato alle regionali per il Pd. Il partito di Vittoria ha il suo candidato locale. Una candidatura forte, in grado di pescare voti nei settori dell’edilizia e dell’agricoltura. Una candidatura che può frenare l’uscita di voti vittoriesi verso il candidato di Comiso Digiacomo e quello di Pozzallo Ammatuna. Ma soprattutto può ostacolare l’altro candidato forte di Vittoria, Carmelo Incardona del Pdl.

E’ stata una scelta sofferta e travagliata, quella di Dezio. Dopo il mezzo «sì» dell’altro giorno, ieri l’architetto aveva fatto capire di non essere intenzionato a candidarsi, mettendo così in crisi il coordinatore Giovanni Formica, che aveva dirottato le sue attenzioni su Piero Gurrieri. Neanche Gurrieri s’è mostrato entusiasta della proposta e si è riservato di decidere dopo un colloquio con Giuseppe Lumia. Non c’è stato il tempo, perché nella tarda serata di venerdì, al termine di un esecutivo nella sede di via Bixio, Angelo Dezio ha sciolto tutti i dubbi dando la disponibilità per le regionali. Allo stato attuale, dunque, oltre a Digiacomo, Ammatuna, Solarino e Fonte, c’è anche Angelo Dezio. Ora le due liste dovranno essere completate con le presenze femminili.

Ma i candidati a Vittoria potrebbero aumentare ancora. Al momento sono già in lista Carmelo Incardona del Pdl e Angelo Dezio del Pd. Donatello Bonuomo di Idv deve sciogliere la riserva, Concetta Fiore (nella foto)corre in quota rosa per l’Mpa e forse anche Luigi D’Amato potrebbe rafforzare la lista del partito autonomista. Per quanto riguarda la Sinistra Arcobaleno, il nome del vittoriese che circola con maggiore insistenza è quello di Giuseppe Mustile.

Angelo Dezio Carmelo Incardona