Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 594
VITTORIA - 05/07/2012
Politica - Non passa inosservata una nota del fratello del sindaco nei confronti dell’assessore

Fabio Nicosia sprona Piero Gurrieri: «Più attenzione a territorio e ambiente»

E’ inusuale, ma anche dentro il Pd ci si parla tramite comunicati stampa, con un po’ di polemica
Foto CorrierediRagusa.it

L’assessore Piero Gurrieri comunica la sua attività tramite facebook, Fabio Nicosia, ex consigliere provinciale Pd, usa il tradizionale canale dei comunicati stampa per dire quello che pensa. «Invito l’assessore del Pd Piero Gurrieri, nostro assessore con delega alla Polizia Municipale, a porre maggiore attenzione al controllo ambientale e a predisporre attraverso i suoi uffici gli atti necessari». A stimolare Nicosia, nella cui nota si intravede una venatura leggermente polemica, le precedenti richieste di Gurrieri sugli sprechi della politica e sugli stipendi dei parlamentari.

Fabio Nicosia ricorda a Gurrieri che prima della politica nazionale, «sono diverse le azioni verso cui indirizzare prima possibile importanti sforzi del settore dei Vigili urbani per contrastare gli evidenti rischi per la nostra salute ed il decoro urbano: censimento delle numerose coperture in eternit di garage e capannoni».

Un argomento di cui ci siamo spesso occupati e del quale ci occuperemo all’infinito, perché è difficile che gli enti locali trovino la soluzione al problema. «Anche in pieno centro cittadino –scrive Fabio Nicosia- sono tanti i tetti coperti con questo materiale, il cui sfaldamento progressivo produce polveri che generano tumori; occorre obbligare i proprietari all’incapsulamento delle coperture, pratica che annulla gli effetti nocivi o alla loro corretta dismissione».

Dopo l’eternit, Nicosia passa ai lotti interclusi. «Serve diffida a mantenere puliti e recintati i lotti non edificati ricadenti nel perimetro urbano. L’incuria dei proprietari che non puliscono i loro terreni genera la proliferazione di roditori, zecche, insetti».

E dopo i lotti, le discariche a cielo aperto: «Necessità di sanzionare in modo significativo ed esemplare chi smaltisce materiale vario soprattutto vecchi mobili, materassi, frigoriferi, serbatoi. Occorre controllare il territorio e sanzionare chi alimenta vere e proprie discariche così come occorre adottare misure simili verso chi sporca le spiagge di Scoglitti abbandonando rifiuti».

Nicosia ricorda a Gurrieri che «la delega che ricopre è strategica, se condotta in modo rigoroso, per il decoro urbano e il rispetto delle regole. Le autorizzazioni concesse per l’installazione di pubblicità stagionale hanno trasformato la bellissima spiaggia di Cammarana. La strada del lungomare vede ostruito l’affaccio verso la spiaggia da centinaia di cartelli di dubbio gusto, che andrebbero invece posizionati a ridosso delle belle strutture sportive della stessa spiaggia».

Che dire? Che se una nota del genere provenisse da Fli, Grande Sud, Pdl, Sel o Idv sarebbe ordinaria amministrazione; fatta da Fabio Nicosia, Pd, fratello del sindaco, a un assessore dello stesso partito, genera più di un dubbio sui modi di comunicare nella stessa maggioranza.

Nella foto da sx Piero Gurrieri e Fabio Nicosia


Nessuno stupore
05/07/2012 | 12.05.08
Giovanni Cappello

Caro Pippo, perché ti stupisci? Non sono sono forse i due protagonisti della più accesa diatriba nella recente politica vittoriese? Ti dice nulla la questione del beach soccer? Ti dice qualcosa la "banda di zingari"?