Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 687
VITTORIA - 09/05/2012
Politica - Fumata nera al Consiglio di giustizia amministrativa

Caso Consiglio comunale Vittoria, Cga rinvia decisione

Non corretta la notifica al consigliere Santo Cirica, bisogna integrare il contraddittorio

Il Consiglio di giustizia amministrativa, chiamato a pronunciarsi sulla precedente decisione del Tar dell’anno scorso in merito all’assegnazine dei seggi per il Consiglio comuale di Vittoria, ha rinviato sine die la decisione. Vizi procedurali. La notifica al consigliere Santo Cirica è stata non corretta. Per cui il Comune di Vittoria, rappresentato dagli avvocati Angela Bruno e Carmelo Giurdanella, eccepisce il difetto di contraddittorio nei confronti del consigliere e il Cga accoglie.

L’aspettativa di chi spera nel ribaltone e chi auspica la riconferma dell’attuale quadro consiliare, viene dunque prlungata a data da destinarsi per l’integrazione del contraddittorio.

Il Tar, come si ricorderà, aveva dato ragione piena alla coalizione del sindaco Nicosia, ritenendo validi i voti delle liste collegate al sindaco, sostenuto anche dal parere del Consiglio di Stato. Ma sulla vicenda pende il precedente caso di Gela, dove il Cga ha dato una diversa interpretazione rivoluzionando tutto.