Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 835
VITTORIA - 12/02/2008
Politica - Vittoria - Domenica 17 febbraio si vota alla sala Mandarà

Un poker di candidati
alla segreteria del Pd

Gli aspiranti sono Caruano, Gurrieri, Dezio e Di Falco Foto Corrierediragusa.it

Domenica prossima il coordinamento cittadino del Pd eleggerà il segretario. Sono saliti a 4 i candidati ufficiali del partito. Nelle ultime ore, a quelle di Gianni Caruano e di Piero Gurrieri si sono aggiunte le candidature di Angelo Dezio e di Salvatore Di Falco. Quattro candidature che non portano verso la strada dell’unità.

Quattro candidature, guarda caso, che rappresentano le correnti attive prima che nascesse il Pd. Gianni Caruano (nella foto), il primo, per gli ex Ds; Piero Gurrieri, il secondo, per l’ex Altra Vittoria; Angelo Dezio, il terzo, per l’area 22; Salvatore Di Falco,il quarto, ex Margherita. Ed è sicuro che non ce ne saranno più. Crescono le quotazioni di Salvatore Di Falco, perché sebbene egli non abbia manifestato parecchio interesse verso questa carica, potrebbe essere, almeno nella prima fase costituente, quello con le maggiori capacità di riuscita.
"Certo ?dice Salvatore Di Falco- 4 candidature sono troppe, speriamo di semplificare prima del voto di domenica".

Il voto sarà segreto e servirà a dare spessore alla componente che uscirà vincitrice. Fatto il segretario ci sarà da correre: se non passa l’ElectionDay, che ora anche Berlusconi vuole, il 6 aprile elezioni regionali, subito dopo le nazionali. Candidature e rilancio dell’attività politica dell’amministrazione comunale di Vittoria.