Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 743
SCICLI - 14/06/2012
Politica - I due giovani politici sono stati chiamati a ricoprire gli scranni più alti

Bramanti nuovo presidente del consiglio, Fiorilla Vice

Tutti i gruppi politici hanno depositato documenti con cui si impegnano a ridurre drasticamente i costi della politica e dei gettoni di presenza di consiglio e commissioni Foto Corrierediragusa.it

Vincenzo Bramanti, 38 anni, primo degli eletti in consiglio, Udc, è il nuovo presidente del consiglio comunale di Scicli. E’ stato eletto con 13 voti, undici dalla maggioranza e due dal Pdl.

Enrico Fiorilla, 37 anni, Mpa, è il vicepresidente, eletto con dodici voti. Undici della maggioranza e uno, quello di Bartolo Venticinque, del Pdl. Assente, per motivi di lavoro, nella votazione del vice, Andrea Caruso (Pdl), che ha lasciato il consesso per motivi di lavoro.

I due giovani politici sono stati chiamati a ricoprire gli scranni più alti del consiglio. Bramanti ha annunciato che ridurrà la propria indennità di carica del 30%, adeguandosi ai tagli alla politica imposti dalla giunta Susino. Il Pd, nella elezione del presidente, ha votato per Claudio Caruso.

Scicli Bene Comune ha votato per Bernaddetta Alfieri nel primo scrutinio. Tutti i gruppi politici hanno depositato documenti con cui si impegnano a ridurre drasticamente i costi della politica e dei gettoni di presenza di consiglio e commissioni.

Nella foto da sx Enrico Fiorilla e Vincenzo Bramanti