Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 788
SCICLI - 05/01/2012
Politica - I partiti si organizzano per le elezioni di primavera

Susino, Adamo e Iurato: i primi nomi per la sindacatura

Si parla anche di due cavalli di ritorno: Bartolomeo Falla e Adolfo Padua

Al comune c’è il commissario ma i partiti pensano già all’appuntamento di primavera. Le dimissioni di Giovanni Venticinque sono state già assorbite dalla politica e si pensa alle future candidature.

Sono almeno quattro i nomi di candidati a sindaco. Si comincia da Franco Susino, che sfiorò la poltrona di sindaco nel 2008 per una manciata di voti. Susino ha un bacino nel centrosinistra ma conta di mettere su anche delle liste civiche. Il Pd andrà certamente alle primarie ma Territorio, la formazione «culturale» del sindaco Nello Dipasquale pensa di mandare in campo un suo uomo che potrebbe essere Vincenzo Iurato.

Ci sono poi due cavalli di ritorno. Uno è Bartolomeo Falla che piace nella sinistra progressista e l’altro è Adolfo Padua. Gli interessati nicchiano ma potrebbero dire di sì se si formasse un largo fronte di intese sui loro nomi.

Orazio Ragusa ed il suo Udc avrà certamente un suo candidato ed il più papabile è Pino Adamo, coordinatore cittadino del partito.