Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 18 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 23:20 - Lettori online 773
SANTA CROCE CAMERINA - 07/12/2017
Politica - Le scelte politiche della consigliera comunale

Zago indipendente "Diventerà bellissima"!

Costituito al contempo il gruppo consiliare Foto Corrierediragusa.it

La consigliera comunale di opposizione Chiara Zago (foto), eletta nella lista «Schembari sindaco», ha aderito al movimento politico del governatore Nello Musumeci, che in provincia fa riferimento al deputato regionale Giorgio Assenza, dichiarandosi allo stesso tempo indipendente e costituendo il gruppo di «Diventerà Bellissima» in consiglio comunale. Lo ha ufficializzato la stessa consigliera Zago attraverso un comunicato stampa. «In un momento in cui il movimento politico "Diventerà bellissima" – esordisce la consigliera Chiara Zago - , che è stato protagonista delle recenti elezioni regionali, comincia ad intraprendere un percorso che, con molta probabilità, lo porterà alla costituzione di un vero e proprio partito fatto di persone oneste che intendono far politica per mettersi al servizio della collettività e non per servirsi della politica stessa a proprio vantaggio, dichiaro di aderire al movimento "Diventerà bellissima" ed a tal proposito costituisco il gruppo consiliare indipendente «Diventerà Bellissima», nell´ambito del consiglio comunale in cui opero. Questa scelta, come già preannunciato nel corso della campagna elettorale a sostegno di Nello Musumeci e Giorgio Assenza, è una naturale evoluzione del percorso politico che, insieme al circolo politico "Meridiana", abbiamo intrapreso da sei anni a questa parte. Noi riteniamo infatti – rileva la consigliera Zago – che per le forze politiche di centro-destra «Diventerà bellissima» rappresenti un valido contenitore politico nel quale esse possano confluire, a garanzia di una politica seria basata su solidi ideali.

Dichiaro, inoltre, che è mia assoluta intenzione mantenere fede al mandato conferitomi dagli elettori, fino alla sua naturale scadenza, esercitando il ruolo di consigliere di opposizione, attenta, vigile e costruttiva affinché l’amministrazione operi sempre nel massimo rispetto del bene e dell’interesse di tutti i cittadini». Gli altri consiglieri di minoranza hanno preso atto della decisione di Chiara Zago ed accettato la scelta della giovane consigliera anche se non ci saranno ripercussioni nella tenuta della minoranza che così continuerà ad avere come capogruppo Luca Agnello al quale faranno riferimento Lucio Schembari e Caterina Gambino. Il prossimo passo sarà, al prossimo consiglio comunale, la dichiarazione di gruppo indipendente che, sebbene da sola, formerà Chiara Zago.