Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1035
RAGUSA - 19/09/2007
Politica - Incontro capitolino tra Governo e Upi

Antoci a Roma chiede certezze al Premier sui fondi

28 milioni per la provincia iblea Foto Corrierediragusa.it

Il presidente Franco Antoci ha partecipato a Roma all’incontro tra il Governo e l’Unione delle Province italiane in vista della predisposizione della Finanziaria 2008.

Antoci faceva parte della delegazione dell’Upi guidata dal presidente Fabio Melilli che si è confrontata col presidente del Consiglio Romano Prodi, il ministro dell’Economia Tommaso Padoa-Schioppa e il sottosegretario alla Presidenza Enrico Letta.

Nel corso del confronto il presidente Antoci ha fatto presente al premier l’impegno assunto con i presidenti delle province siciliane per i fondi da inserire nella Finanziaria e destinati alla viabilità secondaria.

«Quei fondi ? dichiara Antoci ? sono fondamentali per lo sviluppo della Sicilia perché ci permettono di ammodernare le strade provinciali e di essere così in parte ripagati dalla penalizzazione della rinuncia ad un’infrastruttura importante qual era il ponte sullo Stretto. Al presidente del Consiglio ho fatto presente che la prossima Finanziaria dovrà prevedere quei 350 milioni di euro destinati alle 9 province siciliane, di cui 28 milioni andranno a quella di Ragusa, tenendo fede così all’impegno da lui formalmente assunto nel mese di luglio».