Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 536
RAGUSA - 17/01/2010
Politica - Ragusa: assemblea precongressuale di Italia dei valori al Montreal

Idv elegge i delegati ragusani al Congresso nazionale

Sei sono quelli di diritto e 10 eletti dall’assise. Ai lavori ha partecipato il Commissario regionale Fabio Giambrone
Foto CorrierediRagusa.it

Italia dei Valori di Ragusa comincia a contarsi in vista del congresso nazionale. E lo fa partendo dai numeri del recente passato. Forte dell´oltre il 9 % nel capoluogo, pari 6.500 elettori in provincia di Ragusa, di 6.300 firme raccolte con il lodo Alfano e con il doppio di tesserati a Modica, Scicli, S. Croce Camerina.
Numeri emersi nell’affollattissima assemblea provinciale l’hotel Montreal presieduta dal commissario regionale, senatore Fabio Giambrone, dal delegato regionale Leonardo Di Franco e dal segretario provinciale Giovanni Iacono, che si è svolta per eleggere i delegati provinciali che parteciperanno al congresso nazionale che si terrà a Roma dal 5 al 7 febbraio 2010.

Ha aperto l’assemblea il segretario provinciale Iacono, soddisfatto "della piena unità del partito". Iacono ha poi esaltato il ruolo dei giovani e delle donne e degli investimenti che il partito sta facendo organizzando e finanziando totalmente il raduno a Bellaria con oltre 2.000 giovani e la recente formazione a Bruxelles di oltre 300 giovani tra cui i rappresentanti di Ragusa.

Il commissario regionale Fabio Giambrone a nome del presidente Annoino Di Pietro ha espresso grande apprezzamento per la realtà di Ragusa ed ha illustrato il carattere fondativo del congresso del partito che sancisce definitivamente il passaggio da movimento a partito. Prima della votazione dei delegati è scaturito un dibattito sulla situazione politica a cui hanno partecipato diversi iscritti.

Prima della conclusione sono stati eletti i delegati al congresso nazionale. Gli aventi diritto sono Giovanni Iacono, Salvatore Ragusa, Salvatore Garofalo, Gianluca Salonia (di Ragusa), Giuseppe Malignaggi e Fabio Prelati (di Vittoria).

L’assemblea ha eletto anche Bernadette Alfieri di Scicli, Salvatore Baglieri e Gaetano Crescenti di Modica, Maria Giovanna Bentivoglio, Vito La Terra, Luigi Martorana, Paolo Pavia, Giuseppe Rosetta e Chiara Tumino di Ragua, Pietro Savà di Sana Croce Camerina.

(Nella foto da sinistra Leonardo Di Franco, Giovanni Iacono e il senatore Fabio Giambrone)