Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 628
RAGUSA - 27/09/2009
Politica - Ragusa: s’è svolta l’assemblea delle correnti in vista del congresso di ottobre

Mozioni Pd, Bersani vince. Lumia e Mattarella fanno pari

Colpo di scena alle regionali: Mattarella 838, Lumia 831, entrambi al 34% pareggiano la consultazione
Foto CorrierediRagusa.it

I colpi di scena non mancano nel dopo voto. La mozione Bersani vince le consultazioni nazionali, mentre Mattarella e Lumia pareggiano quelle regionali. Questo l´ultimo comunicato ufficiale diramato dalla segreteria provinciale del Pd. Pippo Digiacomo non rilascia nessuna dichiarazione, per non alimentare polemiche che è meglio restino sotto coperta, ma la verità vuole dirla fino in fondo.

Questo il testo del comunicato del Partito democratico con il quale si "evidenzia" che in provincia di Ragusa Giuseppe Lumia (831 voti) e Bernardo Mattarella (838) hanno pareggiato. Un ribaltino? No, la segreteria provinciale molto diplomaticamente parla di "pareggio". Del resto, 7 voti per Mattarella cosa sono?

"Domenica-si legge nel testo- sono state completate le convenzioni in tutti e 15 i circoli della provincia. Per quanto riguarda la segreteria nazionale, il più votato è stato Bersani con un totale di 1334 voti pari al 55%; a seguire Franceschini con 1012 preferenze pari al 42% e Marino con 77 voti pari al 3%. Bersani ha prevalso in 8 circoli su 15, Franceschini in 6, Marino in 1.

Testa a testa invece tra Lumia e Mattarella per la segreteria regionale. Entrambi si attestano al 34%. Lupo raggiunge il 30% con 735 preferenze mentre Messina si ferma al 2% con 49 voti.

Dai risultati emerge che Lumia risulta in vantaggio nei comuni di Vittoria, Comiso, Modica, Acate, Monterosso e Santa Croce; Mattarella ha prevalso a Ragusa e Scicli; Lupo a Chiaramonte, Ispica e Pozzallo, Messina a Giarratana. Lumia è stato il candidato più votato in 8 circoli su 15, Lupo in 4, Mattarella in 2, Messina in 1. Marino e Messina sono stati i più votati a Giarratana.

Chiusa questa fase, adesso si passa alla convenzione provinciale del 4 ottobre che sarà costituita dall´insieme dei delegati eletti nelle riunioni di circolo e che dovrà eleggere i delegati alle convenzioni regionale e nazionale, fase questa che culminerà il 25 ottobre con l´elezione dei rispettivi segretari".

Salvo altri cambiamenti, questi dovrebbero essere i dati definitivi e su questi dati le mnozioni si affronteranno per eleggere la segreteria nazionale (dove prevale Bersani), quella regionale (dove potrebbe registrarsi una situazione di incertezza fino all´ultimo voto) e quella provinciale (dove vedremo ancora una volta le spaccature storiche fra Gianni Battaglia e Pippo Digiacomo a livello provinciale e fra Salvo Zago e Pippo Digiacomo a livello casmeneo). Così è se vi pare.


Nella foto in alto, a sinistra Bernardo Mattarella e a destra Giuseppe Lupo