Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 17 Agosto 2017 - Aggiornato alle 0:20 - Lettori online 318
RAGUSA - 12/06/2017
Politica - Il rinnovo delle amministrazioni e dei consigli comunali

Amministrative 2017: negli Iblei ha votato alle ore 23 il 63,78% degli aventi diritto. A Pozzallo Ammatuna forse sindaco già al primo turno

Testa a testa a Chiaramonte tra Iacono e Gurrieri Foto Corrierediragusa.it

Davvero scarsa l´affluenza alle urne negli Iblei per questa tornata elettorale delle amministrative 2017 che vede il rinnovo delle amministrazioni e dei consigli comunali di Pozzallo, Santa Croce Camerina, Monterosso Almo, Chiaramonte Gulfi e Giarratana. Solo a Pozzallo è previsto il ballottaggio, in quanto comune superiore a 15 mila abitanti, se uno sei candidati a sindaco non raggiungerà il 40 per cento dei voti.

Alle 23, terza e ultima rilevazione dopo la chiusura definitiva dei seggi elettorali (era possibile votare solo nella giornata di domenica) si sono recati alle urne complessivamente il 63,78% degli aventi diritto, pari a 25.338 votanti, stando ai dati diramati dalla prefettura di Ragusa alle 23.48. Insomma, la bella giornata di sole ha forse indotto la maggior parte degli elettori a preferire il mare o comunque l´aria aperta rispetto alle urne

I DATI DEFINITIVI DI AFFLUENZA ALLE URNE COMUNE PER COMUNE
Pozzallo: 61,71% pari a 10.731 votanti su 17.388 aventi diritto
Chiaramonte Gulfi: 67,30% pari a 5.118 votanti su 7.605 aventi diritto
Monterosso Almo: 64,94% pari a 2.076 votanti su 3.197 aventi diritto
Santa Croce Camerina: 64,89% pari a 5.239 votanti su 8.074 aventi diritto
Giarratana: 62,81% pari a 2.174 votanti su 3.461 aventi diritto


A Monterosso Almo il calo più sensibile della partecipazione al voto mentre a Pozzallo si registra quello meno significativo a conferma di una campagna elettorale molto accesa.

LA SITUAZIONE A POZZALLO
Proprio a Pozzallo le prime sezioni parlano di un netto vantaggio di Roberto Ammatuna su Raffaele Monte, per cui il primo potrebbe diventare sindaco già al primo turno, avendo sfiorato il 41% e dal momento che gli altri candidati Paoletta Susino, Antonella Giannone e Piero Storniolo risultano decisamente staccati.

TESTA A TESTA A CHIARAMONTE
E´ testa a testa tra Gaetano Iacono e Iano Gurrieri. Uno dei due diventerà sindaco nel corso della notte. Gli altri candidati sono l´uscente Vito Fornaro, Mario Cutello e Vittorio Gueli.

I 128 COMUNI SICILIANI AL VOTO
Sono 128 i comuni siciliani dove si vota per il rinnovo delle amministrazioni e dei consigli comunali. Dall’elenco dei comuni è stato depennato Castelvetrano che nei giorni scorsi è stato sciolto per infiltrazioni mafiose. I siciliani aventi diritto al voto sono un milione 630 mila circa, ma un terzo di questi è concentrato su Palermo dove si eleggono anche presidenti e consiglieri di otto circoscrizioni. Gli altri capoluoghi su cui si concentra l’attenzione sono Trapani, squassata dalle vicende giudiziarie che hanno interessato due dei maggiori candidati a sindaco, Girolamo Fazio e Antonio D’Ali, Sciacca e Lampedusa nell’Agrigentino, Paternò e Misterbianco nel Catanese, Termini Imerese e Cefalù.

Nel Ragusano il comune più popoloso dove si vota è Pozzallo, e poi S. Croce, Giarratana, Monterosso e Chiaramonte Gulfi. In Sicilia i candidati a sindaco sono 402, con prevalenza maschile, 356 contro appena 46 donne che concorreranno per i 128 posti di primo cittadino. Dovranno essere eletti mille 616 consiglieri comunali ma rispetto alla precedente tornata elettorale c’è stato un taglio del 20 per cento per effetto dell’introduzione della nuova legge elettorale. A Palermo per esempio si passa da 50 a 40 consiglieri.

Nei comuni oltre i 40 mila abitanti solo 24 i consiglieri rispetto ai 30 precedenti. Fino a 250 mila mila abitanti da 45 a 36. Nei comuni fino a 5 mila abitanti i consiglieri passano da 12 a 10, come nel caso di Monterosso e Giarratana. A Pozzallo si passerà da 20 a 10 e a S. Croce da 15 a 12. Diminuisce anche il numero degli assessori perché saranno 3 fino a 5 mila abitati, 4 fino a 10 mila, 5 fino a 100 mila, 7 fino a 250 mila, 8 oltre i 250 mila.

Queste novità sono le ultime rispetto a precedenti versioni della legge elettorale che nel corso degli anni ha corretto alcune discrasie. E’ stata infatti abolita la doppia scheda per sindaco e consiglio, abolito anche il voto di trascinamento che obbligava l’elettore a mettere la croce anche sul sindaco che intendeva votare a prescindere dal consigliere comunale. L’Ars ha pertanto reintrodotto il meccanismo che prevede in caso di preferenza per un candidato al consiglio l’automatica attribuzione al candidato sindaco collegato. Prevista anche l’automatica elezione a consigliere del candidato sindaco che arriva secondo.

Nei comuni iblei solo a Pozzallo, superiore a 15 mila abitanti, è previsto il ballottaggio se uno sei candidati a sindaco non raggiungerà il 40 per cento dei voti. Negli altri comuni, invece, unico turno di votazione. Vincerà chi prenderà più voti. Si vota solo domenica dalle 7 alle 23 e subito dopo comincerà lo spoglio

Dal punto di vista politico le elezioni siciliane si pongono all’attenzione per la sfida di Palermo dove Leoluca Orlando deve arginare l’ondata del M5S con Ugo Forello, fondatore del movimento, in città e soprattutto confrontarsi con una coalizione trasversale di 7 liste di centro destra che sostiene Fabrizio Ferrandelli, già delfino del sindaco uscente. Attenzione anche a Trapani dove i due candidati più forti, D’Ali e Fazio, si ritrovano azzoppati dalle inchieste giudiziarie che pendono su di loro, anche se gli interessati non sembrano curarsene più di tanto.

IL VOTO NEGLI IBLEI
Sono 18 candidati a sindaco per 5 poltrone nei rispettivi comuni, ma tra questi solo due uscenti si ripresentano. Presentate in tutto 27 liste.

Il numero più alto di candidati a sindaco si registra a Pozzallo con due donne, Paoletta Susino e Antonella Giannone e quattro uomini, Raffaele, Monte, Pino Asta, Pietro Storniolo e Roberto Ammatuna. Quest’ultimo si ripropone dopo essere stato sindaco nella precedente legislatura ed anche parlamentare regionale e tutti sono appoggiati da liste civiche, tranne la Giannone che corre per il M5S che fa così il suo esordio nel centro marinaro. In tutto sono state presentate 14 liste con 12 aspiranti candidati, tanti quanti saranno i componenti del nuovo consiglio comunale.

Quattro i candidati a sindaco a Santa Croce ed anche qui ritorna Lucio Schembari, già primo cittadino nella precedente legislatura. Se la vedrà con Rosario Pluchino, Gianni di Bari e Giovanni Barone. In tutto quattro liste da 12 consiglieri.

Si ripresenta per il secondo mandato Vito Fornaro a Chiaramonte che dovrà vedersela con il «rientrante» Sebastiano Gurrieri, già sindaco e parlamentare, con Mario Cutello, Gaetano Iacono e Vittorio Gueli.

Due candidati sindaci a Giarratana, Bartolo Giaquinta, uscente, e Salvatore Iacono.

Due contendenti per la poltrona di sindaco anche a Monterosso con gli esordienti Salvatore Pagano e Antonio Benincasa. Ogni sindaco ha una lista a supporto. Con la presentazione delle liste, che dovranno ora passare per l’ufficializzazione all’esame della commissione elettorale, parte ufficialmente la campagna elettorale che porterà al voto di domenica 11. Solo a Pozzallo ci sarà il ballottaggio mentre negli altri comuni è previsto un turno unico e il nome del nuovo sindaco si conoscerà a scrutinio completato.

TUTTI I CANDIDATI AL CONSIGLIO COMUNALE DELLE 27 LISTE NEI 5 COMUNI IBLEI

Pozzallo

Candidato sindaco Paoletta Susino

Partito Democratico: Aprile Gaspare, Armenia Celestina, Azzarelli Giovanni, Cannata Dorotea, Cucuzza Loredana, Di Filippo Nunziella, Forestiere Claudia, Gallace Antonio, Giallongo Raffaela detta Lina, Lazzarin Andrea, Lombardo Angelo, Pucci Antonio detto Toscano, Pucci Francesca, Rizza Lucio, Scala Josephine detta Giuseppina, Accardi Francesco.

Lista Paoletta Susino Sindaco: Aldrighetti Mara, Bonelli Claudio, Canzonieri Giuseppe detto Pino, Di Mari Dario, Giunta Antonio, Gregorio Nacarano Antonella, Liuzzo Antonino, Marino Giuseppe detto Peppe, Merlino Silvana, Piccione Carmela, Piccione Salvatore, Scolaro Ignazio, Serpentino Alessandro, Spadaro Manuela, Spatola Vincenzo, Spina Alfio.

Lista Psi: Barrera Santino, Burrafato Patrizia, Corallo Giuseppe, Galazzo Vincenzo, Gennaro Eleonora, Gugliotta Francesco, Iachinoto Yasmin, Lucenti Ornella, Melfi Alessio, Poidomani Concetta, Rosa Roberto, Russino Alessia, Scala Natale, Scolaro Patrizia, Terranova Giovanni, Zocco Maria Pina.

Candidato sindaco Roberto Ammatuna

lista facciamo un gruppo: agosta lucia, agosta rosario detto uccio, aprile corrada, aprile angelo, azzarelli salvatore detto simone, giannone francesco detto franco, giunta vincenzo, luciano marisa, valeria mavilla, giulia migliore, greta rinzivillo, giovanni ruta, salvatore detto antonello, savasta giuseppe, scolaro stefania, solarino mariadele, tussellino francesco

lista roberto sindaco: ammatuna francesco, armenia luca, barone luca, bellaera maria, calvo maria, cicero salvatore, crapanzano maria detta rossana, emmolo maria antonietta, gambuzza corrado, la terra bellina mirko, minardo piero, mirabella giulia, moranastella, nastasi salvatore, scarso giorgio, trovato rosario

lista Pozzallo al centro: agosta giovanni detto gianluca, azzarelli francesco detto franco, bruzzone elvis, caminiti claudio, cappello loredana, celestriquintilia, d’angelo piero, giardina pina, graziano alessandro, iozzia rosario, livia giorgio, morana lucia, napoleone andrea, noce giada, scala maria detta aurelia, solarino massimo

Candidato sindaco Raffaele Monte

Lista Monte Sindaco: Zocco Pisana Antonio, Colombo Maria Pina, Di Stefano Francesca, Galfo Francesco, Giacchi Elma, GIurdanella Luca, Iaci Francesco, Lupo Claudio, Matarazzo Vincenzo, Migliore Enza, Piccione Stefania, Renno Antonio, Rosa Riccardo, Scala Enza, Susino Francesco, Ucciardo Davide.

Lista Crescere Insieme: Toscano Salvatore, Asta Vincenzo, Allegra Carmelo, Auteri Manila, Azzarelli Daniela, Cavelli Roberto, Civello Alessia, Colombo Antonella, Condorelli Enza, Corallo Marco, Covato Giuseppe, Ferro Massimo, Giardina Pietro, Giudice Eleonora, Schifitto Marco, Ursino Alfio.

Lista Avanti Tutta: Campanella Concetta, Candiano Tiziano, Floridia Davide, Gennaro Fabio, Iaci Elvira, Impalà Sebastiano, Lorenzo Tommaso, Mermina Paolo, Modica Mirko, Monte Damiano, Pediliggieri Valeria, Puglisi Piero, Savasta Teresa, Scolaro Rosetta, Sparacino Barbara, Susino Salvuccio.

Candidato sindaco Pino Asta

Lista E Forza Pozzallo:
Ammatuna Tiziana, Arato Giovanni, Asta Daniela, Barone Salvatore, Calvo Euriclea (detta Erica), Castaldo Calogero, Dantoni Irene, Galazzo Giovanni, Giudice Mirko, Marino Luigi, Napolitano Concita, Panedda Corrada, Russo Emanuela, Sigona Stefania, Sparacino Simona, Sudano Valentina.

Lista Ripartiamo: Arezzo Vincenza, Armenia Ivana, Asta Enrico, Campo Rosalba, Cifali Angela, Firera Giuseppe, Floridia Giorgio, Giordanella Brunorosa (detta Rosabruna), Modica Giovanna, Parisi Salvatore, Rizza Vanessa, Roccasalva Giannamaria, Scarso Franco, Schininà Massimiliano, Scollo Marilena, Susino Veronica.

Lista Uniti per Pozzallo: Agosta Piero, Barone Carmela, Bornaghi Daria, Carbonaro Rossana, Carpino Paolo, Cintoli Gabriele, Figura Corrada, Galazzo Rosa, Giarrusso Gaetano, Giuga Rosario, Ina Stefano, Iozia Francesco, Lupo Marialisa, Morana Elisa, Scala Raffaele, Scribano Maria Concetta.

Candidato sindaco Antonella Giannone

Movimento Cinque Stelle: Agnello Modica Francesco, Agosta Francesco, Cannata Federica, Cintoli Maria Teresa, Di Natale Vincenzo, Giannone Antonella, Grossi Massimiliano, Pisana Giuseppe, Salonia Gisella, Scala Chiara, Zaccaria Graziano.

Candidato sindaco Pietro Storniolo

Lista Progetto per il futuro:
Assenza Francesco detto Ciccio, Barrera Olivia, Bongiardina Salvatore, Campanella Grazia, Dato Raffaella detta Ella, Ferranti Giorgio, Gugliotta Mariasole, Innorcia Caterina, Puma Agnese, Sulsenti Giuseppe detto Peppe, Storniolo Giovanna detta Letizia, Savarino Enzo, Sigona Massimiliano, Roccasalvo Giuseppe detto Pinuccio, Tagliarini Daniele, Tona Marco.

Chiaramonte Gulfi

Candidato sindaco Vittorio Gueli

Lista Cinque Stelle
: Gueli Vittorio, D’Amato Giuseppe, Paravizzini Carmela, Roveto Sebastiana, Curatorlo Raffaele, Zuccalà Rosaria, Pavone Giuseppe, Stracquadaini Giovanni, Brullo Vito, Marletta Paolo, Picone Alessandro, Di Stefano Lidia.

Candidato sindaco Sebastiano Guerrieri

Lista Liberiamo la città:
Ballato Elvira, Battaglia Paolo, Giardina Dario, Gurrieri Giancarlo, Pavone Vito, Puccio Sebastiano, Puglisi Alessia, Presti Giovanni, Ragusa Carmelo, Salerno Giovanni, Sammatrice Veronica, Terlato Cristina.

Candidato sindaco Mario Cutello

Lista Mario Cutello #Mariounodinoi:
Alescio Vito, Battaglia Leandra, Battaglia Paolo, Garretto Giovanni (detto Jimmy), Giaquinta Alessandro, Gurrieri Edoardo, Lancia Laura, Lucenti Giuseppina (detta Giusy), Mercorillo Ivana, Noto Giovanni, Occhipinti Salvatore (detto Turi), Zaffarana Giovanni.

Candidato sindaco Gaetano Iacono

Lista Gaetano Iacono Sindaco
: Armenti Matteo, Cavallo Maria (detta Mariluccia), Chinnici Federico, D’Avola Giovanni, Ferlito Salvatrice (detta Salvina), Interlandi Giuseppe (detto Burrittedda), Lucifora Giovanni, Presti Cinzia, Roccuzzo Giampaolo, Sanzone Vito, Stracquadaini Dario, Stracquadaini Jessica.

Candidato sindaco Vito Fornaro

Lista Valore Chiaramonte per continuare a crescere
: Alescio Elga, Brullo Giusi, Cascone Alessandro, Catania Giancarlo, De Santis Giusy, Morreale Giovanni, Pastorello Stefania, Riggio Simona, Savasta Giuseppe, Schembari Gatto Christian, Vargetto Salvatore, Vivera Giovanni

Santa Croce Camerina

Candidato sindaco Lucio Schembari

Lista Lucio Schembari sindaco:
Luca Agnello, Enzo Brancato, Santina Caccamo, Gaetano Pernice, Orazio Emmolo, Luca Zisa, Giovanni Spadola, Chiara Zago, Francesca Bocchieri, Caterina Gambino, Tina Mauro, Antonino Mandarà.
Giovanni Barone. Lista Santa Croce Rivive: Silvana Candiano, Salvatore Cappello, Riccardo Cognata, Francesco Dimartino, Antonella Galuppi, Giovanni Giavatto, Franco Gravina, Pietro Mandrà detto Piero, Giovanni Nicosia, Giulia Santodonato, Giuseppina Zisay, Giovanni Zocco.

Candidato sindaco Giovanni Di Bari

Lista Il Paese del sole:
Giuseppe Cascone, Francesco Corallo, Lucia Cuciti, Guglielmo Willy Di Marco, Giovanni Di Pasquale, Antonello Di Stefano, Mariagiovanna Fanelli, Debora Garofalo, Giovanni Lami, Claudia Miccichè, Giuseppe Occhipinti, Guglielmo Occhipinti.


Candidato sindaco Rosario Pluchino

Lista Chi ama Santa Croce:
Rosario Pluchino, lorenzo Ciarcià, Giuseppa Cocuzza, Salvatore Di Marco, Guglielma Furnari detta Emma, Salvatore Girlando, Giuseppe Giudice, Giovanni Pluchino, Renzo Stamilla, Giovanni Vitale, Laura Zisa.

Monterosso Almo

Candidato sindaco Antonio Benincasa

Lista Progettiamo il futuro:
Giovanna Cultrera, Mario Dibenedetto, Salvatore Garofalo, Monica Interlandi, Luigi Messina, Lucia Noto, Enrica Oddo, Angelo Pennacchio, Salvatore Roccuzzo, Giuseppe Schembari, Oscar Scollo.

Candidato sindaco Salvatore Pagano

Lista Il Paese che vorrei:
Giuseppe Amato, Rosario Buscema, Sebastiano Canzoniero, Maria Giovanna Castellino, Giovanni D’Acquila, Gaetano Dibenedetto, Salvatore Dibenedetto, Gabriella Giaquinta, Luana Proietto, Giovanni Scollo, Maria Grazia Scollo, Maria Rita Scollo.

Giarratana

Candidato sindaco Bartolo Giaquinta

Lista Insieme per Giarratana
: Maria Giacchi, Andrea Pizzo, Salvatore Scarso, Giuseppe Giaquinta, Giusi Balsamo, Giuseppina Angelica, Christian Liali, Stephen Ferraro, Giovanna Caruso, Rosario Burgio, Salvatore Pagano, Grazia Fiore.

Candidato sindaco Salvatore Iacono

Lista Giarratana 2.0
: Giuseppe Busso, Giuseppe Ferro, Giuseppe Castellino, Patrizia Curiali, Mariagrazia Garofalo, Giusy Noto, Arianna Dipasquale, Danilo Linguanti, Simona Tuccio, Giovanni Cultrera, Angelo Micieli.