Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 20 Agosto 2017 - Aggiornato alle 20:45 - Lettori online 429
RAGUSA - 24/12/2016
Politica - Bagarre sotto l’albero

Il "Ragioniere della discordia" a Ragusa

Per l’opposizione c’è il sentore del prossimo commissariamento dell’assessore Martorana Foto Corrierediragusa.it

Le polemiche a Ragusa non vanno in vacanza neanche a Natale. L’ultimo botta e risposta riguarda la consigliera Sonia Migliore di Lab 2.0 e il sindaco Federico Piccitto (foto). Alla base della querelle l’assunzione a Palazzo dell’Aquila di un nuovo ragioniere che attualmente ricopre contemporaneamente il ruolo di assessore al Bilancio nella giunta pentastellata del Comune di Grammichele. La notizia ha messo in allarme la consigliera Migliore che non ha perso l’occasione per puntare il dito contro l’amministrazione a 5 stelle, accusando il sindaco di mettere in atto «pratiche clientelari» che favorirebbero i rappresentanti del movimento e ipotizzando che questa nuova sta assunzione potrebbe essere sentore del prossimo commissariamento dell’assessore Martorana. Accuse immediatamente rispedite al mittente dal primo cittadino, che ribatte punto per punto tutte le contestazioni mosse da Lab 2.0. «Trattandosi di assegnazione temporanea – specifica il sindaco - a seguito di puntuale manifestazione d’interesse, l’Amministrazione Comunale, nella sua parte politica, non può e non deve intervenire in alcun modo.

Non avrebbe potuto, nemmeno volendo, esprimere la propria preferenza per l’uno o per l’altro soggetto, o in un senso o nell’altro, in quanto non essendo previsto per legge, ciò sarebbe configurabile come una vera e propria prevaricazione, e, riteniamo, meritevole di approfondimento da parte della magistratura». Piccitto quindi ribadisce l’assoluta correttezza della amministrazione ragusana definendo «amenità» e inutili polemiche quindi quelle della Migliore.